Calciomercato Juventus, Allegri come Sherlock Holmes: tre enigmi risolti

0
60

Ufficialmente il calciomercato della Juventus non si è ancora aperto ma le trattative impazzano in questo mese di giugno.

I tifosi aspettano con ansia l’ufficialità dei primi colpi della squadra di Allegri, che sarà rinnovata in tutti i reparti per cercare di dare l’assalto al prossimo scudetto. Senza dimenticare ovviamente l’Europa, vetrina nella quale Vlahovic e compagni sperano di mettere in mostra tutto il loro talento. C’è tanto lavoo da fare in questa fase per la dirigenza.

Le partenze già annunciate di alcuni campioni come Dybala e Chiellini hanno lasciato dei vuoti importanti da colmare. Altri giocatori potrebbero andare via nel corso delle prossime settimane e l’impressione è che la Juve subirà molti cambiamenti rispetto al passato.

Calciomercato Juventus, serve almeno un grande colpo per reparto

Calciomercato Juventus
Pogba ©LaPresse

Come sintetizzare quelli che saranno gli acquisti più importanti per la Juventus in estate? Nell’ipotetico undici di Allegri al momento paiono esserci tre X, ovvero tre colpi da fare per rendere la squadra sempre più forte. Chiaramente bisogna evidenziare che la rosa ha bisogno di altri innesti per far sì che ci siano le giuste rotazioni nel corso della stagione. Ma al momento una delle priorità è in difesa, dove si cerca un titolare al posto di Alex Sandro. Emerson Palmieri pare essere un candidato importante. A centrocampo la X pare aver già trovato invece un nome e un cognome, vale a dire Paul Pogba. Questo, si ripete, non vuol dire che la Juve non faccia altri investimenti in quella zona del campo. E poi c’è l’attacco, dove nell’ipotetico tridente di Allegri manca un esterno che completi il reparto con Vlahovic e Chiesa. Di Maria il candidato numero uno, ma occhio alle sorprese.