Calciomercato Juventus, antipasto Pogba | La “freccia” lo manda via

0
26

Calciomercato Juventus, in attesa di ufficializzare il francese i bianconeri accelerano per l’esterno: parte l’effetto domino.

Cercasi abili crossatori, possibilmente in grado di mandare in gol con una certa frequenza Dusan Vlahovic, astenersi perditempo. No ore pasti. Se fosse un annuncio assumerebbe questa forma quello “pubblicato” dalla Juventus, alla ricerca spasmodica di una freccia che possa fare la differenza sulla fascia. E il candidato più appetibile, finora, è senza dubbio Filip Kostic, tra le altre cose affiatato compagno di nazionale dell’ex attaccante viola, che presto potrebbe trasformarsi nel suo primo sponsor grazie alla forte amicizia che lega i due.

calciomercato juventus

Tenendo conto del rapporto qualità-prezzo, sarebbe un ottimo affare. Classe 1992, trent’anni ancora da compiere, con i suoi assust al bacio l’esterno serbo dell’Eintracht Francoforte è stato determinante nella vittoria dell’Europa League dei tedeschi. E adesso è pronto per una nuova avventura in una big d’Europa, dopo aver girovagato tra Olanda e Germania in squadre non di primo livello. Secondo quanto riporta il quotidiano la Repubblica, Kostic è il prescelto di Massimiliano Allegri per rinforzare la corsia mancina. Tra il club bianconero e il giocatore esiste un accordo già da tempo e approdare a Torino sarebbe un sogno per l’ala sinistra originaria di Kragujevac.

Calciomercato Juventus, l’arrivo di Kostic “libera” Pellegrini

Kostic ©LaPresse

In attesa di ufficializzare il colpo Pogba, la Juventus avrebbe intenzione di velocizzare la trattativa per Kostic, anche se l’unico problema è la valutazione che ne fa l’Eintracht. Già, perché nonostante il giocatore vada in scadenza di contratto nel 2023, il club tedesco non è disposto ad abbassare la sua richiesta. Per il cartellino del serbo bisogna sborsare venti milioni di euro, una cifra alta se si considera che Kostic non è più giovanissimo e potrebbe liberarsi a zero il prossimo anno.

Allegri ha intenzione di farlo convivere con Alex Sandro, destinato a rimanere ancora un altro anno alla Juventus. La fascia sinistra sarebbe dunque cosa loro, visto che Luca Pellegrini lascerà quasi certamente Torino in prestito.