Calciomercato Juventus, regalo promozione: tesoretto immediato

0
49

Le vicende di calciomercato continuano inevitabilmente a tenere banco tra i tifosi di una Juventus che vuole essere ambiziosa.

Nella scorsa stagione i bianconeri hanno chiuso senza la conquista di alcun titolo. Adesso bisogna voltare pagina e andare nuovamente all’assalto dello scudetto. Oltre ovviamente alla voglia di fare bella figura in Europa. C’è la necessità però di fare degli investimenti mirati in chiave mercato, portando a Torino giocatori in grado di elevare il tasso tecnico della squadra di Allegri.

calciomercato juventus

Da qualche mese a questa parte dunque la dirigenza si è messa al lavoro per far sì che l’allenatore livornese possa contare sui volti nuovi già a partire dalle prime fasi del ritiro precampionato. Il torneo 2022-23 sarà particolare, visto lo stop autunnale per i mondiali di calcio. Per questo motivo bisognerà iniziare con il piede pigiato sull’acceleratore per non perdere terreno per strada. In casa Juve però si continua anche a parlare di cessioni per sfoltire l’organico. E magari recuperare delle risorse importanti.

Calciomercato Juventus, il Parma torna alla carica per Zanimacchia

calciomercato juventus
Zanimacchia @LaPresse

Chi non rimarrà sicuramente alla corte di Allegri è Luca Zanimacchia, esterno che ha fatto benissimo con la Cremonese lo scorso anno in serie B. Il futuro del giocatore sarà senz’altro lontano da Torino.

Come ha spiegato il giornalista Romeo Agresti su Twitter, per Zanimacchia continua il forcing della Cremonese. Che vorrebbe prenderlo a titolo definitivo e regalargli il palcoscenico importante della serie A. Tuttavia sul giocatore è forte anche l’interesse del Parma, che è intenzionato a fare un ultimo tentativo per lui mettendo sul piatto 3 milioni di euro. Una decisione sul suo futuro potrebbe arrivare nei prossimi giorni.