Calciomercato Juventus, de Ligt-Bayern al countdown: la data limite è un fardello

0
43

Il calciomercato della Juventus in questa fase sembra essere incentrato su una cessione che porterebbe in dote un tesoro da reinvestire.

Dopo gli arrivi di Di Maria e Pogba la dirigenza prosegue spedita nella campagna di rafforzamento della squadra bianconera, consapevole che a mister Allegri servono altri tasselli in tutte le zone del campo per far sì che la Juventus diventi sempre più forte e ambiziosa. Tuttavia al momento le attenzioni di tutti sembrano concentrarsi sulle cessioni, in particolar modo quella di de Ligt.

calciomercato juventus

L’olandese ha manifestato l’intenzione di partire e il club bianconero sicuramente vede complicarsi i suoi piani in caso di cessione, visto che dovrà trovare un’alternativa di spessore. Una partenza possibile a patto che il club che voglia ingaggiare l’ex Ajax metta sul piatto una somma importante, vicina ai 100 milioni di euro. Tesoro da poter poi reinvestire altrove.

Il Chelsea sembrava essere la squadra più vicina a prendere de Ligt, ma negli ultimi giorni c’è stato il sorpasso decisivo da parte del Bayern Monaco. Che tuttavia non ha ancora trovato l’accordo sulla cifra con la Juventus. Il tempo passa e da entrambe le parti c’è la volontà di stringere i tempi.

Come ha spiegato il giornalista Alfredo Pedullà su Twitter, il Bayern sarebbe pronto ad effettuare un nuovo rilancio. Il suo obiettivo è infatti quello di mettere sotto contratto il difensore centrale prima che la Juventus parta per la sua tournèe americana. E dunque entro il 20 luglio. Il futuro di de Ligt dunque dovrebbe rivelarsi nel giro massimo di una settimana.