Real Madrid-Juventus 2-0 | Il tabellino del match: decidono Benzema e Asensio

0
16

Terza amichevole americana per la Juventus di Allegri, che nella notte italiana è stata impegnata contro il fortissimo Real Madrid.

La squadra di Ancelotti si è imposta per 2-0 su una Juventus che non è riuscita a tenere a freno la corazzata madrilena, incassando così una sconfitta che però non deve intaccare il morale e la fiducia dei bianconeri. Che hanno ancora tempo per migliorare e presentarsi nel migliore dei modi ai nastri di partenza del prossimo campionato. Che inizierà il 15 agosto contro il Sassuolo.

juventus

Allegri ha dovuto rinunciare a Szczesny per questa contesa, schierando dunque tra i pali Perin. Assente ovviamente l’infortunato Pogba, che è stato sostituito dal giovane Fagioli. In attacco si è visto per la prima volta, e dal primo minuto, Dusan Vlahovic. Al di là del risultato dunque un utile test per il tecnico per capire i progressi di alcuni suoi giocatori.

Il vantaggio del Real è arrivato al 18′ con Benzema, che ha trasformato un calcio di rigore concesso per fallo di Danilo su Vinicius. Nemmeno la girandola dei cambi ha cambiato l’inerzia dell’incontro, con i madrileni poi a segno al 68′ con Asensio, bravo a sfruttare l’assistenza di Hazard per chiudere i giochi.

Real Madrid-Juventus: tabellino e marcatori

REAL MADRID: Courtois; Carvajal (18’ st Nacho), Alaba, Militao (1’st Rudiger), Mendy (18’ st Lucas Vazquez); Modric (18’ st Tchouameni), Casemiro (18’ st Camavinga), Kroos 18’ st Ceballos); Valverde (18’ st Asensio), Benzema, Vinicius (18’ st Hazard).In panchina: Lunin, Luis Lopez, Canizares, Vallejo, Borja Mayoral, Odriozola, Rodrygo, Mariano, Tobias, Latasa. All. Ancelotti
JUVENTUS: Perin (25’ st Pinsoglio), Danilo (31’ st Da Graca), Bonucci (18’ st Gatti), Bremer (25’ st Rugani), Alex Sandro (25’ st Pellegrini); Zakaria, Locatelli (31’ st Cudrig), Fagioli (18’ st Rovella); Di Maria (1’ st Cuadrado), Vlahovic (18’ Aké, 30’ st Soulé), Kean (31’ st Barbieri). In panchina: Garofani. All. Allegri
MARCATORI: 18’pt Benzema, 23’st Asensio