Calciomercato Juventus, ritorno clamoroso: si muove il presidente

0
2019

Calciomercato Juventus, scende in campo il patron per sbloccare la trattativa che permetterebbe ai bianconeri di liberare un altro esubero.

Far ritorno a casa, lì dove tutto è cominciato, sarebbe un ottimo modo per provare a rilanciarsi. E, al momento, in assoluto la strada più percorribile, a meno che le due società non riescano a trovare un accordo sul pagamento dell’ingaggio. Stiamo parlando di Daniele Rugani, ormai un esubero a tutti gli effetti che la Juventus sta cercando di piazzare per poter liberare uno slot e continuare a rinforzare un reparto arretrato che in un colpo solo ha perso due potenziali titolari come Matthijs de Ligt e Giorgio Chiellini.

calciomercato juventus

Per il centrale lucchese si è mosso con una certa celerità l’Empoli, il club in cui Rugani è cresciuto come calciatore e che gli ha permesso di debuttare in massima serie. Riportarlo in Toscana è l’obiettivo del presidente empolese Fabrizio Corsi, che in queste ore sembra essere sceso in campo in prima persona per far sì che la trattativa decolli. Gli azzurri troverebbe così il sostituto del classe ’02 Mattia Viti, appena ceduto al Nizza per 15 milioni.

Calciomercato Juventus, Rugani all’Empoli: resta il nodo ingaggio

Rugani ©Lapresse

Rugani riflette sull’operazione “nostalgia”. È tutto sommato disposto a lasciare Torino in prestito per la terza volta negli ultimi due anni ma rimane il nodo ingaggio. L’Empoli non può permettersi di sborsare i tre milioni all’anno che oggi il giocatore percepisce alla Juventus. Potrebbe pagargli un terzo dello stipendio, ma per il resto (due milioni) l’ex Cagliari e Rennes resterebbe a libro paga della società bianconera.

Soluzione che alla Signora a quanto pare non va a genio, fermo restando che è l’unico modo per poter sistemare un altro esubero e concentrarsi sul prossimo obiettivo, che potrebbe essere Nikola Milenkovic della Fiorentina. Come riporta l’esperto di calciomercato Alfredo Pedullà, però, alla finestra c’è anche il Verona, altra squadra interessata a Rugani.