Calciomercato Juventus, Della Valle a TVPLAY | “In difesa punto interrogativo”

0
43

Il calciomercato della Juventus continua ad essere un argomento molto caldo in questa fase dell’anno, con tante voci e rumors che si accavallano.

Manca ormai sempre meno all’inizio del prossimo campionato di serie A e Allegri sta ancora aspettando diverse pedine. Ci sarà tempo fino alla fine del mese per chiudere le trattative ma i tifosi sono impazienti di conoscere chi vestirà la maglia della Juventus.

calciomercato juventus

La giornalista Fabiana Della Valle della Gazzetta dello Sport, a TVPLAY di Calciomercato.it ha parlato di quelle che potrebbero essere le possibili mosse della società bianconera in questa sessione estiva di trasferimenti.

Calciomercato Juventus, Della Valle: “Morata è quasi impossibile”

Morata
Alvaro Morata ©️Ansafoto

La società pensa almeno ad un centrocampista visto gli infortuni e la possibile cessione di Arthur, diretto verso il Valencia. Loro hanno bisogno di un esterno e anche una punta centrale, un vice-Vlahovic. Con Morata occupavi entrambi le caselle e l’obiettivo della Juve è coprire un ruolo per entrambi i ruoli. Piace Mertens che può fare anche entrambi, anche se il giocatore per adesso continua a fare resistenza. Ci sarà un colpo a centrocampo ed un attacco mentre in difesa è un punto interrogativo. Sulla fascia sinistra servirebbe un nome, ma difficilmente ci saranno movimenti senza offerte per Danilo e Luca Pellegrini. Difensore centrale: al momento la squadra è a posto così ma nel caso parta Rugani io penso che servirebbe un altro giocatore in quel ruolo. Il profilo che loro hanno in testa è Milenkovic, sicuramente è il primo nome della lista” sono le parole della giornalista. Che ha fatto anche il punto sui possibili innesti in avanti: “La Juventus si sta convincendo che Morata è quasi impossibile, l’Atletico non ne vuole sapere del prestito e quindi appare improbabile. L’ipotesi Mertens è perfetta perché il giocatore è a parametro zero, ma Dries non ha fatto aperture ai bianconeri. Io starei anche attenta anche a Martial, più difficili le piste Werner e Muriel. Stanno valutando diverse opzioni” ha detto.