Calciomercato, asse Juventus-United infuocato: “regalo” in Serie B

0
95

Calciomercato Juventus, si infiamma ulteriormente l’asse Torino-Manchester in queste ore. Le ultime dall’Inghilterra.

Abbiamo assistito negli ultimi anni ad un cospicuo susseguirsi di scenari a dir poco interessanti, coinvolgenti plurime realtà del nostro campionato e diverse squadre di Premier League. La stessa Juventus non può essere esclusa da tale discorso, come restituitoci da una serie di eventi fin qui verificatisi.

Calciomercato Juventus
Massimiliano Allegri ©AnsaFoto

Basti pensare alla recente rescissione consensuale con Aaron Ramsey, arrivato dopo la lunga esperienza all’Arsenal, stessa squadra di provenienza del da tempo inamovibile Szczesny. Gli esempi potrebbero essere ancora più numerosi allargando l’orizzonte temporale ma basti il ricordare l’addio quasi beffardo di Cristiano Ronaldo lo scorso anno per ritornare al Manchester United, coinvolto per tre volte nei piani bianconeri anche nell’operazione Pogba, catalogabile sicuramente tra le migliori dell’era bianconera di Beppe Marotta.

Calciomercato Juventus, duello con il Manchester per il bomber di Championship

Calciomercato Juventus
Ismaila Sarr ©LaPresse

Gli stessi Red Devils, ad oggi, potrebbero essere coinvolti in ulteriori scenari tutt’altro che di poco conto. In attesa di un’evoluzione definitiva e ufficiale sul fronte Rabiot, vicino al passaggio in Premier League per circa 20 milioni di euro, il “The Sun” riporta notevoli aggiornamenti legati al fronte offensivo.

A detta del noto tabloid inglese, Juventus e Manchester United si stanno infatti in queste settimane confrontando in una doppia dialettica. Incassata la consapevolezza delle difficoltà nel giungere ad Alvaro Morata, per il quale sono state considerate eccessive le richieste dell’Atletico Madrid, entrambe avrebbero messo nel mirino il centravanti della Championship.

Piace infatti Ismaila Sarr, bomber del Watford, reduce da belle prestazioni in Serie B inglese.