Pallone d’oro 2022, ecco i trenta candidati | Esclusione shock: c’è uno juventino

0
157

Pallone d’oro 2022, il famoso quotidiano sportivo francese l’Equipe ha svelato i trenta nomi dei possibili vincitori. 

Da sempre le “nomination” per il premio individuale più ambito da ogni calciatore sono argomento di feroci dibattiti. E dopo aver letto i nomi dei trenta candidati al Pallone d’oro 2022 si ha la netta sensazione che anche quelle di quest’anno siano destinate a far discutere. Il prestigioso riconoscimento assegnato dalla rivista francese France Football al migliore giocatore della stagione per la prima volta verrà assegnato ad ottobre e non più a dicembre. E si terrà conto soltanto delle partite disputate fino al 31 luglio.

©️Ansafoto

Pochi minuti fa l’Equipe ha svelato la lista dei papabili e la grande sorpresa è che tra questi non c’è Leo Messi. Sì, avete capito bene. Il fenomeno argentino che ha sollevato questo premio addirittura in sette occasioni – lo scorso anno vinse tra le polemiche – è fuori. Non figura neanche tra i 30 dopo ben 17 anni, in cui la sua presenza era praticamente scontata. Messi paga dunque l’opaca stagione con il Psg, in cui non ha particolarmente inciso.

Pallone d’oro 2022, tra i “magnifici trenta” c’è anche Vlahovic

Dusan Vlahovic ©LaPresse

Il grande favorito, senza girarci attorno, è Karim Benzema. Il centravanti del Real Madrid è reduce da una stagione mostruosa, coronata dalla vittoria della Champions League. Un successo a cui ha contribuito in prima persona a suon di gol da antologia. Benzema il Pallone d’Oro 2022 l’ha praticamente prenotato. Tra i trenta nomi che ha svelato l’Equipe, tuttavia, ci sono anche tre giocatori che militano nella nostra Serie A. E uno di questi veste la maglia della Juventus. Ai milanisti Leao e Maignan, grandi protagonisti dello scudetto rossonero, fa compagnia Dusan Vlahovic, il cannoniere bianconero acquistato lo scorso gennaio dalla Fiorentina per circa 80 milioni di euro.