Calciomercato Juventus, Maldini “anticipa” tutti: bianconeri beffati

0
133

Calciomercato Juventus, il direttore sportivo del Milan ha messo gli occhi su un altro talento: il club chiede 30 milioni. 

È sempre calciomercato. La prossima sessione inizierà solamente tra qualche mese – servirà aspettare gennaio – ma molti club stanno già cominciando a muoversi per evitare di farsi trovare impreparati. Tra questi c’è anche la Juventus, che avrà un bel da fare anche nella finestra invernale. La rosa a disposizione di Massimiliano Allegri è ancora migliorabile e bisognerà proseguire il lavoro iniziato lo scorso inverno con l’arrivo di Dusan Vlahovic.

Paolo Maldini ©️LaPresse

I dirigenti bianconeri, oltre a giocatori affermati che hanno già messo in mostra le proprie qualità, hanno messo nel mirino anche diversi giovani pronti ad esplodere. Nuovi Kvaratskhelia, per intenderci. Profili accessibili a livello economico ma dal rendimento assicurato. È la politica che sta perseguendo anche il Milan, restando nel panorama italiano. I rossoneri l’hanno fatto due anni fa con Leao e quest’estate si sono ripetuti con il belga De Ketelaere, anticipando i ricchi club della Premier League.

Calciomercato Juventus, anche i rossoneri su Mudryk

Mudryk
Mudryk ©️LaPresse

Il radar del direttore sportivo rossonero oggi è indirizzato sull’Ucraina. La guerra ha “costretto” i principali club del paese a lanciare i propri giovani. Lo Shakhtar Donetsk, ad esempio, ha detto addio a tutti i brasiliani puntando sui talenti del vivaio, cercando di valorizzarli. Uno di questti ha rubato letteralmente la scena nelle ultime due gare di Champions League: si tratta dell’ala sinistra Mykhaylo Mudryk, classe 2001, strepitoso sia contro i Lipsia (un gol e due assist) che contro il Celtic (un gol). Lo sta seguendo da vicino anche la Juventus, ma secondo calciomercato.it al momento sarebbe in vantaggio il Milan. Maldini è disposto a fare sul serio, anche se lo Shakhtar chiede 30 milioni per liberarlo.