Calciomercato Juventus, ecco il nuovo Chiellini: la BILD conferma tutto

0
346

Calciomercato Juventus, dalla Germania e precisamente la BILD confermano tutto: c’è l’interesse reale per il colpo a zero

Dalla Germania e precisamente la BILD, uno dei più autorevoli quotidiani europei, arrivano delle conferme su quello che potrebbe essere il nuovo Chiellini – per potenzialità fisiche ci assomiglia molto – dentro la Juventus. Un colpo a parametro zero, ovviamente nel pacchetto arretrato, che la società bianconera potrebbe piazzare il prossimo anno. Soprattutto perché è arrivata anche una ulteriore conferma sulla possibilità di rinnovo del giocatore: “offerta respinta” ha scritto la BILD. Insomma, non ci sono dubbi che lo stesso saluterà la compagnia alla fine della stagione.

Calciomercato Juventus
©LaPresse

Il nome è quello del centrale francese, 23 anni, Ndicka: ci ha provato l’Eintracht Francoforte a blindarlo ma non c’è riuscito. Offerta rispedita al mittente e via la prossima stagione. Anche se la concorrenza è davvero alta per il giocatore e non solo in Italia dove si sono mosse già Milan e Roma. Ma anche all’estero molti club ci stanno facendo un pensiero: negli ultimi giorni infatti è spuntata soprattutto la candidatura dell’Atletico Madrid di Simeone.

Calciomercato Juventus, conferma su Ndicka

N'Dicka
N’Dicka contro il Bayern Monaco ©️LaPresse

Quello che interessa comunque al momento è il fatto che la Juventus sembra proprio essere interessata al francese. Non che su questo ci siano stati dubbi, ma la conferma è importante e dimostra come Cherubini stia cercando un rinforzo dietro anche per via di quelli che potrebbero essere gli addio dell’anno prossimo. Non solo Rugani, ma anche Bonucci – nonostante l’ottima prova con la maglia della nazionale – può essere considerato in bilico.

Tornando a Ndicka la strategia della Juventus ancora non si conosce. Ma si potrebbe pensare, magari, a fare un’operazione alla Zakaria così come successo lo scorso gennaio. Certo, a Torino sperano che i risultati poi possano essere diversi visto che lo svizzero dopo sei mesi è stato spedito in Premier League.