Calciomercato, l’esonero che sa di sentenza: torna alla Juventus

0
4555

Calciomercato, l’esonero che sa di sentenza: torna alla Juventus anche se, pure in questo caso, ci sarebbe da capire come

Il debutto ancora non c’è stato. Zero minuti per lui da quando ha lasciato la Juventus per andare a giocare in Premier League, al Chelsea. Il suo arrivo era stato fortemente voluto da Tomas Tuchel che però poi, dopo qualche settimana, è stato esonerato. E con Potter, che ieri non l’ha portato nemmeno in panchina, sembrano essere poche le possibilità di giocare. In tutto questo, così come riportato da calciomercato.it, Zakaria tornerebbe pure volentieri alla Juve. Certo, bisognerà capire come.

Calciomercato Juventus
©️LaPresse

Perché tra il centrocampista svizzero e Massimiliano Allegri il feeling non è mai scattato. Confermato anche dalle parole dell’ex Borussia Monchengladbach appena arrivato in Inghilterra. Certo, appare comunque una sentenza l’esonero del tecnico tedesco che, magari, potrebbe pure riaverlo in bianconero. Il suo nome infatti circola dalle parti di Torino come possibile successore di Allegri.

Calciomercato, Zakaria torna alla Juventus

Calciomercato Juventus
Zakaria ©LaPresse

Ancora è presto, ovviamente. Ma se le cose dovessero continuare in questo modo allora appare assai difficile che il Chelsea possa esercitare il diritto di riscatto per il giocatore. Una situazione che in casa bianconera è monitorata, e che potrebbe anche portare al ritorno in Italia del giocatore che ricordiamo è legato alla Vecchia Signora da un contratto che scade nel 2026. Sì, ci dovrebbe essere l’allontanamento del livornese in tutto questo, altrimenti appare pure difficile vedere un futuro in Piemonte per lo svizzero.

Molto si capirà dalle prossime uscite dei Blues che ieri con il nuovo tecnico hanno conquistato la prima vittoria dopo il cambio in panchina. Il Chelsea dovrà presto capire cosa fare di Zakaria e in questo momento non è del tutto infondata una possibilità di ritorno in bianconero.