Ansia Juventus, Allegri ne perde un altro: ennesimo infortunio

0
425

Juventus-Maccabi, Allegri perde il suo fedelissimo: l’ennesimo infortunio in casa bianconera. La prima diagnosi è una sentenza.

La Juventus liquida il Maccabi per 3-1, ed incamera tre punti di fondamentale importanza per potersi ritagliare un ruolo nella corsa ad un posto agli ottavi di Champions League.

Max Allegri ©LaPresse

La gara è stata decisa da una doppietta di Adrien Rabiot e dal sigillo di Dusan Vlahovic, anche se i bianconeri soprattutto nel segmento conclusivo della gara hanno riscontrato non poche difficoltà a tenere a freno la verve degli israeliani, che hanno creato i presupposti anche per inchiodare la contesa sul pari. A fare da corollario al match ci ha pensato nuovamente un infortunio. Come rivelato da Giovanni Albanese, infatti, De Sciglio non ha preso parte alla seconda frazione di gioco a causa di un problema muscolare alla coscia destra. Situazione da monitorare dunque nel corso delle prossime ore. Staremo a vedere se il terzino italiano sarà sottoposto ad ulteriori esami strumentali per capire l’entità del guaio fisico. Al posto dell’ex laterale del Milan è entrato Alex Sandro, che comunque si è ben disimpegnato e si candida dunque ad ottenere una maglia da titolare per il big match del Meazza.