Milan-Juventus, Allegri e il gioco delle due carte: sorpresona in attacco

0
151

Calciomercato Juventus, Allegri sorprende tutti con la scelta in attacco.

Nonostante quanto ipotizzato dai media dopo l’ultima  partita disputata dalla Juventus, quella vinta in Champions contro il Maccabi Haifa, c’è da dire che le indiscrezioni riportate dai giornali e riguardanti le possibili formazioni della Juventus nella sfida di domenica sera contro il Milan  sono sorprendenti.

Milan-Juve
Massimiliano Allegri ©LaPresse

Infatti, dopo le decisioni di Allegri per la sfida di mercoledì sera, quanto viene riportato sui giornali va decisamente a spiazzare un po’ tutti. Nonostante ciò, la notizia ha tutti i presupposti per essere comunque veritiera poiché riportata sul proprio profilo Twitter da Giovanni Albanese, giornalista sportivo di Gazzetta. Evidentemente il tecnico livornese ha deciso per questa opzione nonostante le insidie che potrebbero celarsi dietro o, al contrario, potrebbero essere le decisioni prese contro il Maccabi ad essere state in prospettiva per la sfida contro il Milan.

Juventus, Allegri rischia tutto: scelto Milik per l’attacco

Juventus
Milik ©️LaPresse

L’attaccante polacco era infatti stato tenuto in panchina per via precauzionale nella sfida contro la squadra israeliana perché non al meglio. Ovviamente Allegri, visto il momento d’oro della punta ex Napoli, ha preferito tenerlo in panchina ed evitare problemi più seri che potrebbero avere  implicazioni molto negative. Ecco perché la notizia riportata da Albanese coglie un po’ tutti di sorpresa: in attacco infatti secondo il giornalista della Gazzetta dello Sport, Allegri andrà ad optare per la coppia d’attacco Vlahovic-Milik, schierando il polacco dal primo minuto.