Calciomercato Juventus, contatto con la Roma: ci provano già a gennaio

0
81

Calciomercato Juventus, la Roma prepara l’assalto a sorpresa: a Gennaio l’offerta per anticipare tutte le altre pretendenti.

Non si fermano le trattative di mercato delle squadre in giro per il mondo, nemmeno quando le sessioni di mercato sono effettivamente molto lontane. Le carenze riscontrate in questo inizio campionato guidano infatti le dirigenze sportive verso quelli che sono gli innesti necessari.

Calciomercato Juve e Milan
©LaPresse

Ovviamente a fare più gola sono i calciatori in scadenza contrattuale, che sono anche quelli che più facilmente possono essere tentati tramite l’offerta di un contratto a condizioni migliori. Secondo quanto riportato da calciomercato.com, la Roma si sarebbe già mossa con larghissimo anticipo per sondare il terreno per Aouar, anticipando la lunga lista di altre pretendenti. Ovviamente, qualora la squadra della capitale dovesse rinforzarsi la Juventus e le altre pretendenti al titolo riceverebbero un colpo duro, e si vedrebbero costrette in qualche modo a fare altrettanto, soprattutto se l’innesto è uno di quelli che ti può dare quel quid in più.

Calciomercato Juventus, a gennaio la Roma si fionda su Aouar

José Mourinho ©LaPresse

Per il general manager della Roma è difatti un ritorno di fiamma, perché Tiago Pinto aveva mostrato interesse per il giovane centrocampista già in passato. Il contratto del francese è però in scadenza nel 2023 e per questo la probabilità che lasci il Lione già nella sessione di mercato di gennaio è molto alta, visto anche l’indennizzo che la Roma riconoscerebbe al club francese. Inoltre sembrerebbe che Pinto abbia già fissato un appuntamento con l’entourage del calciatore per trovare una quadra dell’accordo. Insomma, il piano della Roma per anticipare la concorrenza di Siviglia, Betis e Atletico è questo: le altre big sono avvisate. Aouar è un profilo accostato in diverse circostanze anche alla Juventus, che però o per un motivo o per un altro non ha mai affondato il colpo. Staremo a vedere quello che succederà.