Voti Maccabi-Juventus 2-0 e pagelle: disastro bianconero, fioccano i 3

0
802

Maccabi-Juventus si è chiusa con il risultato che nessun tifoso bianconero si augurava. I voti e le pagelle dell’incontro.

Gli israeliani infatti si sono imposti per 2-0 inguaiando così il cammino della formazione di Allegri in questa edizione della Champions League. La qualificazione al turno successivo sembra essere davvero un miraggio a questo punto. Ed essere eliminati sarebbe un problema non solo dal punto di vista sportivo ma anche da quello economico.

juventus

Emozioni dall’inizio. Primo gol del Maccabi dopo 7 minuti grazie ad Atzili, poi la Juve perde uno dei suoi uomini chiave per infortunio (Di Maria) e la partita si fa ancora più in salita per i bianconeri. Che non riescono a rialzarsi e prima dell’intervallo subiscono anche la rete del raddoppio, ancora una volta segnata da Atzili.

Le pagelle bianconere: tanti voti bassi

Tanti voti bassi nella formazione bianconera e le pagelle non possono che essere negative praticamente per tutta la squadra. Prestazioni deludenti e tifosi chiaramente arrabbiati per questa debacle.

Szczesny 5.5; Danilo 4 (68′ Kean 4), Bonucci 4, Rugani 4, Alex Sandro 3 (74′ Soulè ng); Cuadrado 3, Paredes 4 (46′ Locatelli 4), Rabiot 4, McKennie 3 (46′ Kostic 4.5); Di Maria ng (24′ Milik 4.5), Vlahovic 4.

Non può essere giudicata la prova di Di Maria, anche se pure l’argentino non ha certo brillato finchè è rimasto in campo. Pessima prova di Paredes e McKennie, che non a caso sono stati richiamati in panchina da Allegri al termine della prima frazione di gioco. Anche sugli esterni la Juve ha sofferto parecchio, Cuadrado e Alex Sandro hanno commesso molti errori. Nel finale di gara il tecnico si è giocato il tutto per tutto gettando nella mischia anche Soulè e Kean, ma la mossa non ha dato i frutti sperati.