Calciomercato, decide tutto Mbappé: alla Juventus a zero

0
15532

Calciomercato, decide tutto Mbappé: i malumori del francese potrebbero portare ad un addio. L’effetto domino interessa anche la Juventus

Nella giornata di ieri sono esplosi i malumori che vedono protagonista Mbappé. Il francese sarebbe scontento, secondo autorevoli fonti, del momento che si sta vivendo in casa Psg e potrebbe pure chiedere la cessione nel prossimo mese di gennaio, solamente poche settimane dopo aver rinnovato a cifre stratosferiche con la società parigina. Ovviamente è tutto da vedere e non si possono di certo valutare le situazioni che da qui ai prossimi mesi potranno succedere, ma il malumore è reale e allora tutto è possibile.

Calciomercato
Mbappé ©LaPresse

Certo dal Real Madrid non sembrano avere nessuna intenzione di prendere il giocatore. Almeno per ora. Sedotto e abbandonato, Florentino Perez se la sarebbe legata al dito. Qualora Mbappé dovesse rimanere a Parigi allora se ne potrebbe riparlare alla fine della stagione, ma non prima. Questo, ovviamente, lascia spazi aperti a quelli che potrebbero essere gli inserimenti di altri club. Uno su tutti, secondo alcuni bookmakers, potrebbe essere il Liverpool in Klopp, in crisi di gioco e di risultati, che avrebbe sicuramente bisogno di un elemento con Mbappé per risollevarsi. I soldi, in questo caso, non sono per nulla un problema.

Calciomercato, Firmino alla Juventus a zero

Calciomercato Juventus
Firmino ©LaPresse

Un passaggio di Mbappé al Liverpool farebbe ovviamente scattare quell’effetto domino: sì, non ci sarebbero più possibilità in questo caso di un possibile prolungamento di Firmino, in scadenza di contratto il prossimo 30 giugno. La Juventus, ovviamente, non lo può prendere a gennaio per via degli slot per i calciatori extracomunitari già occupati, per un pensiero per giugno, che sarebbe il secondo, ce lo potrebbe pure fare.

In poche parole decide tutto Mbappé: caso esploso in maniera improvvisa che ha messo in subbuglio il popolo francese. Nemmeno i soldi, quindi, fanno davvero la differenza.