Polveriera Juventus, Allegri e lo spogliatoio | Repubblica: “Ecco chi rema contro”

0
149

Polveriera Juventus, fronde interne dentro lo spogliatoio. Il quotidiano Repubblica ha cercato di ricostruire la situazione. Ecco chi rema contro

Che qualcosa non va all’interno dello spogliatoio della Juventus è chiaro a tutti. Ed è evidente. La squadra sembra non seguire quelle che sono le indicazioni del tecnico. O non le recepisce del tutto. Insomma, non va per nulla bene e anche i risultati mostrano questo. Il quotidiano Repubblica, comunque, ha cercato di fare un quadro di quella che sembra essere una vera e propria polveriera all’interno della squadra bianconera. Ci sarebbero dei giocatori favorevoli anche all’esonero, mentre ci sono i fedelissimi di Max che vorrebbero andare avanti con lui. E poi c’è chi sta in mezzo, come quelli che pensano al Mondiale (Pogba, Paredes e Di Maria) o quelli che non sembrano aver preso una posizione o che hanno messo la squadra davanti a tutti (Bonucci e Vlahovic).

Polveriera Juventus
©LaPresse

Tra i fedelissimi di Max – sottolinea il quotidiano – ci sono Perin, Szczesny, Danilo e Cuadrado, oltre ovviamente a De Sciglio che è un vero e proprio cocco dell’allenatore. Mentre sono diversi quelli che vedrebbero pure volentieri un allontanamento del livornese con uno scossone in panchina.

Polveriera Juventus, ecco chi rema contro

calciomercato juventus
©️LaPresse

McKennie – che comunque gioca – Locatelli, Kostic e Bremer oltre a Miretti e Chiesa. Questa la fronda anti allegriana secondo il giornale. Anche se, onestamente, pensare che questi possano davvero giocare contro il proprio allenatore ci pare esagerato. Miretti è stato buttato dentro senza problemi da Allegri, Kostic e Bremer sono gli ultimi arrivati e da persone intelligenti non si metterebbero subito a fare “casini” dentro uno spogliatoio nuovo. Chiesa non gioca da un anno mentre Locatelli è stato fortemente voluto da Allegri. Insomma, supposizioni, queste sono.