Calciomercato Juventus, intreccio con la Roma: Allegri perde il suo fedelissimo

0
112

Calciomercato Juventus, effetto domino in Liga. Coinvolta anche la squadra di José Mourinho: ultimi mesi a Torino?

Il suo futuro appare sempre più nebuloso dopo la mancata cessione della scorsa estate. E nonostante continui a godere della fiducia di Massimiliano Allegri, che nelle ultime partite lo sta schierando con frequenza, a Torino resta un “caso irrisolto”. Che ne sarà di Adrien Rabiot? Il centrocampista francese ad agosto aveva le valigie in mano in direzione Manchester (sponda United) ma poi sono sorti alcuni intoppi che hanno fatto desistere la madre-agente Veronique proprio pochi attimi prima della fatidica stretta di mano.

Mourinho
Mourinho ©️Ansafoto

Il nazionale transalpino è in scadenza di contratto. Dal prossimo gennaio sarà libero di accordarsi con un altro club. La Juventus questo lo sa bene e a quanto pare sta pensando di cederlo – anche ad una cifra bassa – nel mercato di riparazione per evitare di perderlo a zero. Tra le squadre che lo seguono c’è il Psg, in cui ha già militato dal 2012 al 2019. Ma recentemente alla liste delle pretendenti si è aggiunto anche il Betis, un club in ascesa che ha bisogno di elementi d’esperienza per continuare a fare strada in Europa League e restare nelle prime posizioni della Liga spagnola, tentando l’assalto al quarto posto.

Calciomercato Juventus, su Rabiot c’è anche il Betis

Calciomercato Juventus
Adrien Rabiot ©LaPresse

Per gli andalusi il suo potrebbe essere un nome spendibile se a gennaio dovessero lasciar partire l’argentino Guido Rodriguez, nazionale albiceleste che due settimane fa, all’Olimpico, ha segnato uno dei due gol che hanno complicato il percorso europeo della Roma di José Mourinho. Su Rodriguez ci sono proprio i giallorossi: Tiago Pinto attende gli sviluppi della trattativa con il Betis per il rinnovo del contratto, che scade nel 2024. Spettatrice interessante anche la Juventus: i bianconeri, come racconta Estadio Deportivo, sarebbero pronti ad ascoltare eventuali offerte per Rabiot. Il francese potrebbe prendere il posto dell’argentino, finito nel mirino dello Special One.