Juventus, Vlahovic e il Pallone d’oro: verdetto UFFICIALE

0
64

La Juventus all’inizio del 2022 ha fatto un grande investimento portando a Torino Vlahovic. E chissà che un giorno non vinca il Pallone d’Oro.

Chi vuole puntare a vincere qualcosa deve avere in squadra un bomber che possa garantire almeno 20-25 gol stagionali. E la Juve nello scorso mese di gennaio non ha avuto dubbi nello scegliere l’ex punta della Fiorentina. Profilo giovane ma già capace in serie A di fare la differenza a suon di gol. Con un bagaglio tecnico da bomber di grande spessore.

E’ stato proprio lui sabato scorso a regalare alla Juve la vittoria nel derby con il Torino. Tre punti d’oro che hanno consentito all’undici di Allegri di respirare in classifica allontanando lo spettro della crisi. E per lui arriva anche un’altra grande soddisfazione visto che oggi è stata resa nota la classifica del Pallone d’Oro.

Juventus, Vlahovic 17esimo nella classifica del Pallone d’Oro

calciomercato juventus
Dusan Vlahovic ©LaPresse

Il prestigioso premio quest’anno non va ovviamente al centravanti della Juventus, che però ha conquistato un piazzamento di prestigio nel riconoscimento creato da “France Football”. Il bomber si è piazzato infatti al 17esimo posto, ergendosi tra i migliori giocatori in circolazione nonostante la sua giovane età. E’ facile pensare che il suo valore possa crescere ancora nei prossimi anni e chissà che un giorno non riesca anche lui a mettere le mani sul Pallone d’Oro. Per adesso può continuare a sognarlo e magari può essere anche un importante stimolo per migliorarsi. La Juve dal canto suo se lo tiene stretto: nonostante le voci di mercato che lo vorrebbero lontano da Torino a fine stagione il club non sembra affatto intenzionato a lasciarlo partire.