Nuovo KO, tegola improvvisa: salta Juventus-Psg

0
64

Juventus-Psg, la sfida di Champions League che vedrà il ritorno dei campioni francesi a Torino, non lo vedrà in campo.

Juventus-Psg, un match in un certo senso cruciale. I bianconeri sono molto lontani dalla qualificazione agli ottavi ma nulla è perduto e vincere, adesso, diventa l’unica strada praticabile.

Allegri

Per il ritorno a Torino dei campioni francesi non ci sarà un titolare del Psg. Sarà assente, come scrivono anche da ‘Calciomercato.it’, Danilo Pereira. Come sottolineano gli esami strumentali svolti ieri, Il portoghese, ieri nella sfida di campionato contro il Marsiglia, ha sentito tirare la gamba destra e sarà, dunque, costretto ai box da una lesione tendinea del ginocchio.

Juventus-Psg, assente Pereira per i francesi

Psg ©LaPresse

Un assenza che per una volta non coinvolge la Juventus, visti gli sfortunati episodi stagionali dei bianconeri. Come sappiamo, infatti, la Vecchia Signora non ha avuto ancora a disposizione alcuni dei suoi titolari inamovibili. Sia Chiesa che Mbappe, infatti, ancora non si sono visti nella squadra di Allegri costretti a restare ai box anche se c’è ottimismo per un già sempre più vicino ritorno.

Una sfida, quella di Torino, che nonostante i risultati negativi maturati nelle prime quattro gare di Champions, con tre sconfitte e una sola vittoria da parte della Juventus, vedranno, comunque, una squadra agguerrita che dovrà riscattarsi cercando i tre punti che potrebbero però non bastare per il passaggio agli ottavi della competizione ma perlomeno permettere una qualificazione in Europa League. Staremo a vedere cosa succederà.