Kroos alla Juventus, la decisione che spiazza tutti: non torna più indietro

0
5551

Kross alla Juventus, decisione presa e rivelazione ai compagni. Ecco le ultime legate al futuro del campionissimo del Real Madrid.

Più volte accostato anche ai bianconeri, lo storico centrocampista Blanco rappresenta ormai da più lustri un pilastro della mediana madridista, nelle sue mani (o meglio, piedi) e in quelle di Modric, oltre che in quelle ben più giovani di una generazione di astri nascenti costati a Florentino Perez quasi 150 milioni di euro ma rappresentanti il futuro della squadra.

Calciomercato Juventus
Toni Kroos ©️LaPresse

Lo spessore dell’ex Bayern, così come quella del collega e amico croato, si è riflessa in questi anni anche nella profondità umana e tecnica in campo e nello spogliatoio, rivelandosi sovente fondamentale per portare sulla retta via e guidare i numerosi talenti passati (non tutti rimasti) per la capitale spagnola. Non è un caso, dunque, che a 33 anni Kross continui a ingolosire tante realtà calcistiche del nostro continente.

Calciomercato Juventus, Toni tra ritiro e Real Madrid: arriva la decisione

Calciomercato Roma
Toni Kroos ©️LaPresse

Tra queste si annovera certamente anche la Juventus, fino a qualche tempo fa interessata ad un ingaggio che si è sempre profilato come difficoltoso ma che Agnelli e adepti hanno  cercato di approfondire per comprendere i margini di fattibilità di quella che sarebbe stata una clamorosa operazione. Tutti i condizionali sono però d’obbligo alla luce degli aggiornamenti di ElNacional.cat.

Le penne spagnole hanno in queste ore evidenziato come Toni abbia infatti deciso di appendere gli scarpini al chiodo al termine di questa stagione. In nome di una promessa-previsione fatta nel 2016 in cui diceva di non voler giocare fino ai 36 anni, il tedesco avrebbe rivelato ai compagni di voler lasciare il calcio professionistico, onorando così fino alla fine i Blancos senza cercare nuove avventure ed entrate legate alle sue prestazioni calcistiche.

Una grande perdita, se confermata, per il Real e anche per chi, come la Juventus, sa di poter difficilmente trovare elementi di tale calibro e valore. Soprattutto a quelle che sarebbero state le condizioni di un ipotetico arrivo a zero.