Kvaratskhelia “illumina” la Juventus: 70 milioni per l’affare da sogno

0
178

Kvaratskhelia “illumina” la Juventus, il georgiano che sta facendo impazzire i tifosi del Napoli potrebbe fare da apripista. 

Qualche giorno fa ha nuovamente fatto notizia, ma stavolta le parate non c’entrano nulla. È invece tornato alla ribalta per “colpa” di un simpatico siparietto con Gennaro Gattuso, attualmente suo allenatore al Valencia. Il giocatore in questione è Giorgi Mamardashvili, altro validissimo talento fuoriuscito dai floridi vivai della Georgia, un paese calcisticamente in grande evoluzione. In sostanza un Kvaratskhelia della porta, promettente quasi al pari del suo connazionale che sta facendo faville in Serie A con il Napoli. In Spagna, a causa delle difficoltà nel pronunciare il suo cognome, l’hanno prontamente ribattezzato “Mama”.

Juventus
Khvicha Kvaratskhelia ©LaPresse

Nativo di Kutaisi, ha da poco compiuto 22 anni e si avvicina ai due metri di altezza. È al Valencia dall’estate 2021, tuttavia è dall’arrivo del tecnico italiano, la scorsa estate, che sta trovando maggiore spazio. Ma cos’è avvenuto nell’ultima partita giocata dai Blanquinegres contro il Siviglia nel turno infrasettimanale? Mamardashvili si è reso protagonista di un errore ed a fine match si è andato a scusare con Gattuso. Che non l’ha presa affatto bene: “Quella parola non esiste – gli ha replicato – Dimenticala, ci hai salvati in tante occasioni”, dandogli addirittura un ceffone, come riporta la Gazzetta dello Sport.

Kvaratskhelia “illumina” la Juventus, servono 70 milioni per il portiere Mamardashvili

Mamardashvili
Mamardashvili ©️LaPresse

Non si sa che effetto avranno le parole di Gattuso su “Mama”, ma quel che è certo è che, al netto dell’infortunio con il Siviglia, le sue prestazioni migliorano partita dopo partita. Ed è abbastanza normale che abbia attirato l’attenzione di diversi top club, tra cui la Juventus. Il problema è che Mamardashvili ha da poco rinnovato con il Valencia, che l’ha blindato fino al 2027. Motivo per cui servirà sborsare circa 70 milioni di euro per portarlo a Torino la prossima estate. Una cifra assolutamente fuori portata per la Vecchia Signora, come spiega il portale calciomercato.it, che ha parlato in esclusiva con il sui agente Levan Seturidze. “Per adesso il nostro obiettivo è il Valencia – ha detto – E lui deve fare il massimo per crescere ancora di più. Per quanto riguarda il mercato estivo del 2023, invece, possono cambiare tante cose ma per ora lui è il portiere titolare del Valencia”.