Szczesny ai saluti: la Juventus ha scelto il successore

0
98

Szczesny ai saluti, questa potrebbe essere l’ultima stagione a Torino per il portiere polacco. E si pensa già al sostituto.

Con numeri del genere era impossibile continuare a rimanere nell’ombra. I vari indicatori, infatti, non mentono: tutti sono concordi sul fatto che tra i migliori portieri della Serie A per rendimento, attualmente, ci sia anche lui. Nonostante non difenda i pali di una big, Guglielmo Vicario sta confermando di essere un estremo difensore affidabile ma soprattutto sottovalutato.

Szczesny ai saluti
Szczesny ©️Ansafoto

Nessuna grande in estate ha voluto dargli una chance, come invece ha fatto la Lazio di Maurizio Sarri con l’ex Spezia Provedel, oggi rivelatasi una scelta azzeccatissima. Il numero uno azzurro ha avuto qualche avances ma alla fine è rimasto in Toscana. Ed attualmente è uno dei punti di forza della squadra di Paolo Zanetti. Continuando di questo passo, però, difficilmente vi resterà a lungo. Vuole fare il salto di qualità, anche perché non è più giovanissimo – ha 26 anni – e la sensazione è che attenda solamente l’offerta giusta per fare le valigie, di comune accordo con il club. Non dirà di no davanti alla prospettiva di un progetto importante, in cui possa trovare lo spazio che merita. Come riporta la Gazzetta dello Sport, Vicario è seguito con una certa attenzione sia società italiane che straniere, come testimonia la presenza di diversi osservatori al “Castellani” di Empoli.

Szczesny ai saluti, la Juve segue Vicario dell’Empoli

Szczesny ai saluti
Vicario ©️Ansafoto

Nell’ultimo calciomercato estivo si era fatta sotto la Fiorentina, poi ritiratasi davanti alle richieste del presidente Corsi. Adesso invece ci fanno un pensierino l’Inter ma anche la Juventus. Secondo Pianeta Empoli, l’interesse dei bianconeri sta crescendo settimana dopo settimana. E non è da escludere che sia proprio Vicario il dopo Szczesny. Il portiere polacco potrebbe salutare a fine stagione e il suo posto verrebbe preso dal nativo di Udine.