Calciomercato Juventus, eliminazione galeotta: ‘ritorna’ per 40 milioni

0
240

Calciomercato Juventus, l’eliminazione dalla Champions League è galeotta: ritorna per 40milioni di euro. A gennaio possibile assalto

L’eliminazione è galeotta. E la Juventus così potrebbe tornare alla carica anche se servono la bellezza di almeno 40 milioni di euro. La sensazione è che si potrebbe chiudere per qualcosa in meno ma non più di tanto, soprattutto perché, così come riportato da Marca, il club d’appartenenza lo cederebbe solamente per fare cassa. L’impatto non è stato dei migliori in generale e inoltre in questa stagione De Paul ha avuto pure qualche problema con Simeone. Insomma, i Colchoneros lo potrebbero davvero cedere a gennaio qualora qualcuno si presentasse con un’offerta importante. E questo qualcuno, secondo pure quanto riportato da calciomercato.it, potrebbe essere la società bianconera.

Calciomercato Juventus, eliminazione galeotta: 'ritorna' per 40 milioni
Cherubini ©️LaPresse

Ma occhio anche al Milan. Sì, pure i rossoneri sarebbero sulle tracce del giocatore argentino ex Udinese che in Italia ha sempre fatto la differenza con la società di Pozzo. Un giocatore qualitativamente di un altro livello – lo ha dimostrato pure appena entrato in campo contro il Leverkusen – che potrebbe decisamente fare al caso dei bianconeri.

Calciomercato Juventus, De Paul ritorna

Calciomercato Juventus
Rodrigo De Paul ©️LaPresse

Il profilo di De Paul alla Juve piace da parecchio tempo tant’è che i bianconeri del Piemonte hanno cercato di strapparlo a quelli friulani prima che lo stesso se ne andasse in Spagna. Il ritorno di fiamma, insomma, ci potrebbe davvero essere ma la concorrenza da battere, oltre quella rossonera, sarebbe sicuramente importante. La sensazione è che Cherubini avrebbe una sola possibilità per bruciarla: presentarsi a gennaio con un assegno bello sostanzioso per mettere in difficoltà l’Atletico. Sarà così? Difficilmente tra pochi mesi, soprattutto anche per quello che sta succedendo in questi giorni, Agnelli darà il via libera. Ma tutto può succedere.