Calciomercato, Conte alla Juventus: ‘bufera’ in radio

0
58

Antonio Conte continua ad essere il nome più gettonato per essere il prossimo allenatore. In radio la “bufera” a tal proposito: i dettagli.

I bianconeri continuano ad essere in difficoltà, nonostante la ripresa emotiva post derby, la sfida di Champions e l’ennesima sconfitta che ha sancito negativamente già ad ottobre il cammino dei bianconeri in Europa, è stata fatale. Adesso si parla già un cambio tecnico e il nome in prima linea continua ad essere quello dell’ex Antonio Conte.

Dal sogno alla concreta realtà: Conte ritorna alla Juventus
Antonio Conte ©️LaPresse

A ‘Radio Radio’ si è parlato, appunto, di questo possibile cambio tecnico e in tal senso, come sottolineano da ‘Calciomercato.it’,  Fernando Orsi è stato critico sulla questione ritorno, o come si dice in gergo, nelle cosiddette minestre riscaldate. L’ex portiere, infatti, sostiene che se i bianconeri dovessero riprendere Conte farebbero lo stesso errore fatto, adesso, con Allegri.

Conte bis? Juventus, senti Orsi: “Bisogna fare tabula rasa, piuttosto che rifugiarsi nel passato”

juvelive.it
Massimiliano Allegri @LaPresse

Secondo l’ex portiere, infatti, andare su un profilo già conosciuto e con cui i bianconeri hanno già fatto il loro ciclo sarebbe sbagliato e, in sostanza, commetterebbero lo stesso errore fatto adesso con Massimiliano Allegri. Andiamo a vedere, in dettaglio, cosa ha detto Orsi.

Prendesse un altro allenatore che non conosce l’ambiente per fare tabula rasa, piuttosto che rifugiarsi nel passato. Abbiamo visto cosa sta succedendo con Allegri che l’ambiente lo conosceva già. Mi chiedo perché Agnelli dovrebbe buttare soldi in questo modo. Conte alla Juventus pretenderebbe di allenare a modo suo e chiederebbe nuovamente investimenti corposi come in passato”.