Lecce-Juventus, l’allegrata che non ti aspetti: esclusione top e nuovo modulo

0
117

Si sta avvicinando il mese di gennaio e con esso si attendono le prime mosse di calciomercato della Juventus.

La società bianconera anche nel corso del 2023 senza ombra di dubbio si darà da fare per far sì che a Torino possano arrivare dei giocatori di spessore, in grado di portare la Juventus al trionfo in Italia e magari anche in Europa. La Champions League è un trofeo manca da troppo tempo nella bacheca del club torinese. E la delusione è tanta in questa stagione per essere già usciti nella fase a gironi.

juvelive.it
Massimiliano Allegri LaPresse

Adesso bisogna concentrare le energie sulla rimonta in serie A, con tanta voglia di poter lottare nel nuovo anno per un uno dei primi quattro posti in classifica. Nel frattempo la dirigenza valuterà se effettuare o meno dei cambiamenti già nel corso del mese di gennaio, quando riaprirà la finestra dei trasferimenti invernali.

Juventus, Allegri tiene fuori Bonucci dai titolari?

juvelive.it
Leonardo Bonucci ©️LaPresse

Per adesso comunque testa al Lecce, in una partita che sarà da affrontare con la massima concentrazione e con tanta voglia di portarsi il risultato a casa. Certo Allegri ha gli uomini contati, la lista degli assenti è davvero lunga e anche per questo motivo l’allenatore potrebbe fare dei cambiamenti. Anche a livello di modulo tattico, affidandosi nuovamente al 4-3-3.

Con Szczesny in porta, la difesa potrebbe vedere l’esclusione top di Bonucci dall’undici titolare. Gatti-Rugani titolari con Danilo a destro e Alex Sandro a sinistra. A centrocampo si rivedrà Miretti a formare il reparto con Rabiot e McKennie. In attacco Milik sarà al centro del tridente, affiancato da Cuadrado e Kostic. Con Kean destinato alla panchina e pronto a subentrare a match in corso.