Zidane ‘spinto‘ alla Juventus: panchina saltata, è cambiato tutto

0
1019

Zidane quasi spinto alla Juventus: la prima opzione è ormai saltata. Restano in corsa solamente la squadra di Agnelli e un’altra possibilità

La prima opzione per Zidane è saltata: vale a dire la panchina del Psg che non sembra avere nessuna intenzione di rimuovere Galtier dal suo posto. Il tecnico che ha preso il posto di Pochettino a differenza di quanto successo negli anni scorsi sta facendo bene e sembra pure essere seguito da un gruppo pieno zeppo di campioni. Insomma, dalle parti di Parigi, non ci sono motivi per chiudere questa nuova avventura e affidarsi all’ex tecnico del Real Madrid. Anzi, sembra proprio che non se ne parli più.

Zidane ‘spinto‘ alla Juventus: panchina saltata, è cambiato tutto
Zidane ©️LaPresse

Ovviamente, dopo aver vinto tutto con i madrileni, Zidane accetterà solamente offerte importanti e il suo ritorno in panchina ormai è imminente come da lui stesso confermato. Insomma, una situazione che potrebbe avere una schiarita molto presto con due opzioni che secondo Le10sport.com sarebbero rimaste sul tavolo. Una porta proprio alla Juventus.

Zidane spinto alla Juventus, ma occhio alla Francia

Allegri ©️LaPresse

Sì, il sito francese sottolinea il momento della formazione bianconera guidata da Allegri e spiega che la Juventus sarebbe realmente in corsa per Zidane. Addirittura si parla come unico club possibile in questo momento. Oltre, ovviamente, alla nazionale francese attesa al Mondiale. Qualora le cose per Deschamps non andassero per il verso giusto, allora il ribaltone all’interno della federazione potrebbe essere quasi una conseguenza logica. Insomma, manca poco per capire realmente dove Zizou andrà ad allenare e la sensazione è che la Juve sia in corsa per davvero.

Anche perché ed è giusto sottolinearlo le migliori panchine d’Europa al momento hanno un padrone ben saldo al proprio posto. Solamente al Liverpool nei prossimi mesi potrebbe scricchiolare il posto di Klopp. Ma per il resto di cambi all’orizzonte non ne sono previsti. Tranne alla Juve, ovviamente.