Calciomercato Juventus, flop Cuadrado: l’erede arriva dalla Germania

0
64

Calciomercato Juventus, l’esperto giocatore colombiano sta vivendo quella che molto probabilmente è la sua ultima stagione in bianconero.

La stagione della Juventus, finora, è stata estremamente deludente. Al di là delle tre vittorie consecutive contro Torino, Empoli e Lecce che hanno timidamente rilanciato le ambizioni dei bianconeri in campionato, il bilancio dei primi tre mesi della nuova stagione non può essere positivo. Specie a causa della clamorosa eliminazione dalla Champions League, un evento – sportivamente parlando – davvero catastrofico se consideriamo che la Vecchia Signora riusciva a superare lo scoglio della fase a gironi da nove anni consecutivi.

Calciomercato Juventus, flop Cuadrado: l'erede arriva dalla Germania
Cuadrado ©️Ansafoto

La “colpa”, al netto degli errori di Massimiliano Allegri, apparso a più riprese in confusione, è anche di quei giocatori che stanno rendendo nettamente al di sotto delle aspettative. Soprattutto tra i cosiddetti “senatori”. In questa lista c’è anche Juan Cuadrado. Abituati com’eravamo a vederlo letteralmente arare la fascia negli anni passati, fa strano constatare come nelle ultime uscite non sia riuscito ad incidere. La verità è che forse il colombiano avverte il peso degli anni – a maggio ne compirà 35 – e non è più efficace come un tempo.

Calciomercato Juventus, su Frimpong ci sono anche i bianconeri

Calciomercato Juventus, flop Cuadrado: l’erede arriva dalla Germania
Jeremie Frimpong ©️Ansafoto

Si pensava dovesse fare le valigie già la scorsa estate ma il rinnovo annuale del contratto scattò in automatico per via del numero di presenze. Improbabile, però, che nei prossimi mesi arrivi un nuovo prolungamento. La Juventus, infatti, sta già riflettendo su chi dovrà prendere il suo posto sulla corsia destra. Piace, in tal senso, il classe 2000 Jeremie Frimpong, olandese ma di origini ghanesi, cresciuto nel Manchester City ma oggi al Bayer Leverkusen in Germania. Come riporta il giornalista Nicolò Schira sul suo profilo Twitter, il giocatore nonostante la (finora pessima) stagione delle Aspirine avrebbe attirato l’attenzione di alcuni dei principali club d’Europa come Real Madrid e Manchester United.