Calciomercato Juventus, 140 milioni bruciati: lo regalano all’istante

0
61

Calciomercato Juventus, come comunicano dalla Spagna, il giocatore non fa più parte dei piani della società: occasione last minute.

Adesso Hazard può rappresentare un occasione da non lasciarsi sfuggire. L’ex fuoriclasse del Chelsea adesso si trova in una situazione simile a quella di Isco e Bale, entrambi già usciti da Madrid.

Dirigenza (Lapresse)

Come infatti comunicano i colleghi spagnoli di ‘Marca’, Hazard dovrà trovarsi presto una nuova soluzione perché non fa più parte dei piani del presente del Real Madrid. Un operazione che in fondo si è rivelata un flop. Dopo l’addio di CR7 che scelse poi la Juventus, il Real Madrid decise di prendere Hazard come suo sostituto, affare che si è poi rivelato nel tempo, fallimentare.

Calciomercato Juventus, Hazard lascia il Real Madrid

Hazard ©LaPresse

Cifre che oggi sono di peso sul monte ingaggi dei blancos che dovranno a tutti i costi gestire com parsimonia le disponibilità economiche. Pertanto l’addio dell’esterno belga adesso è prioritario, anche perché la società ha già fatto chiarezza al giocatore e il suo entourage che Hazard non farà più parte del progetto.

Un addio a gennaio è quindi possibile ma bisognerà vedere i costi. Certamente un rinforzo importante qualora la Juventus volesse investire su di lui assicurandosi un talento indiscusso su cui ripuntare, unico grande neo è la forma fisica, spesso precaria, che ha reso molto difficile la sua avventura in Spagna. Staremo dunque a vedere cosa succederà nel futuro del belga ma l’addio, ormai, sembra cosa certa.