Juventus-Inter, ‘fantasma’ allo Stadium double face: è l’erede di Allegri

0
99

Juventus-Inter, un fantasma aleggia sopra lo Stadium stasera. Potrebbe essere davvero lui l’erede di Massimiliano Allegri

Non è una partita come le altre e questo lo sappiamo tutti. Per gli intrighi, per quello che è stato negli anni scorsi, in quelli recenti, e anche per quelli a venire. Juventus-Inter vale una stagione stasera per entrambe: sì, chi perde è praticamente fuori dalla corsa scudetto perché il Napoli vince sempre e non dà nessun segnale di resa. Chi perde probabilmente dovrà dire addio ai sogni di gloria. E c’è pure un fantasma, secondo la Gazzetta dello Sport, che questa notte aleggerà sopra lo Stadium.

Juventus-Inter, 'fantasma' allo Stadium double face: è l'erede di Allegri
Allegri ©️LaPresse

Prima la sua di partita in Premier League contro il Liverpool. Poi chissà, Antonio Conte potrebbe anche vedere il derby d’Italia quello che lo ha visto protagonista per moltissimi anni prima in campo con la maglia della Juve e poi in panchina prima da un lato e poi dall’altro. Per chi tiferà? Il quotidiano spiega che potrebbe essere quella bianconera la squadra del cuore per quello che ha passato dalle parti di Torino. E noi siamo della stessa idea.

Juventus-Inter, Conte l’erede di Allegri

Juventus-Inter, 'fantasma' allo Stadium double face: è l'erede di Allegri
Antonio Conte ©️LaPresse

E poi c’è sempre la questione ritorno in Italia, ritorno in Serie A. E solamente la Juventus in questo momento potrebbe pensare, nel Bel Paese, di riportare Conte. Potrebbe essere davvero lui l’erede di Massimiliano Allegri in una sorta di staffetta al contrario cominciata nel momento in cui il pugliese ha deciso di lasciare e i bianconeri hanno puntato sul livornese. Due uomini di panchina. Duo uomini di mare che cercano di guidare il proprio timone in maniera diversa ma con un unico obiettivo, quello di vincere. E la staffetta è quasi programmata al giro di boa, quello della prossima estate. Non così lontano.