Verona-Juventus, provato tra i titolari: Allegri rilancia il big

0
68

Si avvicina il momento del ritorno in campo per la Juventus, che dopo aver superato l’Inter ora è attesa da una trasferta da non sottovalutare.

Gli uomini di Allegri saranno infatti di scena sul campo del Verona, formazione che non sta affatto replicando il brillante cammino dello scorso campionato e appare in grande affanno. Ha già cambiato allenatore ma per adesso non sta riuscendo a centrare quei risultati che gli farebbero prendere una boccata d’ossigeno in vista della sosta che ci sarà a breve.

Allegri juvelive.it
Massimiliano Allegri/LaPresse

Proprio per questo motivo la Juve non dovrà commettere l’errore di sottovalutare i gialloblu, che non avranno nulla da perdere e dunque potranno giocare all’attacco, cercando di conquistare un risultato che sarebbe prezioso. La Juve dal canto suo vuole proseguire nella sua marcia. Le ultime quattro vittorie consecutive hanno fatto risalire la china alla formazione bianconera.

Juventus, Di Maria in campo dal primo minuto a Verona?

Angel Di Maria  juvelive.it
Angel Di Maria @LaPresse

L’allenatore della Juventus ha recuperato delle pedine preziose in queste ultime gare, su tutti Bremer e Chiesa. Il difensore brasiliano contro l’Inter è stato tra i migliori. In attesa del pieno recupero di tutti, per la gara di Verona potrebbe già esserci una novità succulenta nell’undici titolare. Come ha riportato infatti anche Romeo Agresti su Twitter, Allegri pare intenzionato a rilanciare in campo dal primo minuto Angel Di Maria. L’argentino, ormai recuperato dall’infortunio, potrebbe dare ancora una marcia in più alla squadra. Magari non avrà i novanta minuti nelle gambe, ma è innegabile che la sua qualità non può far altro che far bene ad una Juventus che nel 2023 vuole sognare in grande. E che dunque vuole chiudere nel migliore dei modi il suo cammino in questo anno solare.