Altra ‘bandiera‘ ammainata: Inter e Juve fremono, l’assist è ufficiale

0
32

Altra bandiera che ormai appare ammainata: Juventus e Inter fremono per il colpaccio della prossima estate. L’assist è di quelli ufficiali

Come sappiamo la Juventus l’anno prossimo dovrà rifarsi il look soprattutto sulle corsie esterne. Cuadrado e Alex Sandro infatti, entrambi in scadenza di contratto, non dovrebbero ricevere nessuna proposta di rinnovo da parte della Juventus che sembra decisa a cambiare e rivoluzionare, praticamente, l’intero pacchetto arretrato. Solamente Danilo e Bremer sono sicuri di rimanere, per gli altri invece tutto verrà rimandato la prossima estate e tutti dovranno sudarsi il posto e la conseguente riconferma.

Altra ‘bandiera‘ ammainata: Inter e Juve fremono, l'assist è ufficiale
Cherubini ©️LaPresse

Vi abbiamo parlato nel corso di queste settimane di tutti quegli elementi che la Juve avrebbe messo nel mirino per rinforzare la difesa. Uno di questi è il terzino destro del Bayern Monaco Benjamin Pavard che potrebbe far aumentare la colonia francese dentro la Vecchia Signora. Oltre Pogba e Rabiot – e c’è anche l’interesse per Kanté – quello del difensore potrebbe essere un altro importante innesto.

Altra bandiera ammainata, l’assist è di Pavard

Altra ‘bandiera‘ ammainata: Inter e Juve fremono, l'assist è ufficiale
Pavard ©️LaPresse

Il giocatore infatti ha rilasciato una dichiarazione a l’Equipe spiegando che non ha al momento parlato su quello che potrebbe essere il suo rinnovo di contratto. Un accordo che scade nel 2024. “Non abbiamo avuto conversazioni concrete su un nuovo contratto, ho un enorme rispetto per il Bayern ma non sono contrario a scoprire un nuovo progetto, forse è il momento, il progetto sportivo deve essere interessante”. Ovviamente capirete da soli e benissimo che sembra essere giunto il momento di cambiare aria. E la Juventus – così come l’Inter, c’è da dirlo – da un poco di tempo stanno facendo la corte al difensore. L’assist, insomma, è servito. Adesso toccherà a Cherubini cercane di anticipare tutti e chiudere l’affare.