Assist al bacio per la Juventus: clausola dimezzata tra un anno

0
44

Assist al bacio per la Juventus: la clausola rescissoria si dimezza tra meno di un anno e il colpo potrebbe diventare un’occasione importante

Di Dembelé, attaccante del Barcellona che stava trovando delle difficoltà enormi per prolungare il suo rapporto con i catalani se n’è parlato tantissimo. Poi Xavi lo ha messo al centro del suo progetto tecnico e allora il francese ha rinnovato l’accordo fino al 2024. All’inizio la clausola rescissoria era di 400 milioni di euro, così da evitare qualunque rischio, poi, la scorsa estate, questa è stata abbassata a 100 milioni. Ma non è tutto, perché il quotidiano Marca ha svelato un ulteriore dettaglio che potrebbe essere realmente un assist per chi volesse prendere il calciatore.

Assist al bacio per la Juventus: clausola dimezzata tra un anno
Cherubini ©️LaPresse

Per chiudere l’affare il Barcellona – secondo quanto riportato dal quotidiano spagnolo – avrebbe deciso in sintonia con l’entourage del calciatore, di abbassare ulteriormente la clausola la prossima estate. Cioè: se qualcuno tra il giugno e il luglio del 2023 si presentasse con un’offerta da 50 milioni di euro allora potrebbe prendere il calciatore senza stare lì a pensare a una trattativa o a contrattare con Laporta.

Assist al bacio per la Juve: 50 milioni per Dembelé

Assist al bacio per la Juventus: clausola dimezzata tra un anno
Dembelé del Barcellona, la sua clausola si dimezza la prossima estate ©️LaPresse

E andando a vedere quello che potrebbe succedere il prossimo anno dentro la Juventus – con Di Maria in uscita e con un attacco che comunque qualche innesto lo dovrà pur avere – si apre un’occasione importante per Cherubini che sul giocatore come raccontato ci ha messo gli occhi da un poco di tempo.

Dembelé è uno che può realmente fare la differenza nel momento in cui è in forma, soprattutto mentale più che fisica. Un attaccante esterno dalle qualità tecniche che sono fuori discussione e con una carta d’identità ancora bella fresca. Insomma, un profilo ideale. E, a queste cifre, ha anche l’odore di un bell’affare.