TV PLAY | Calciomercato Juventus, Cuadrado all’Inter: “Marotta è suscettibile, ma…”

0
41

In questo periodo si dovrebbe parlare soprattutto di mondiali ma i tifosi della Juventus sembrano essere più interessati al calciomercato.

I bianconeri hanno chiuso l’anno solare al terzo posto, grazie ad una grande rimonta finale e ben sei vittorie consecutive. Successi che hanno riportato il sereno dopo un inizio difficile e fanno guardare al futuro con maggiore ottimismo. Cosa accadrà all’inizio del 2023 è ancora presto per dirlo, ma c’è l’intenzione di rinforzare ancora la squadra di Allegri.

Marotta 20221117 juvelive.it
Marotta, dirigente dell’Inter @LaPresse

Dei colpi bianconeri ne ha parlato anche il giornalista Marco Guidi ai microfoni di calciomercato.it su Twitch TvPlay. Un nome su tutti, quello di Vicario, portiere dell’Empoli. “La Juve ha deciso di anticipare per evitare di farsi trovare in ritardo. E’ appena stato riscattato dall’Empoli, difficilmente resterà li. La Juventus vuole un portiere per il futuro. Ha virato con decisione su di lui, per anticipare la concorrenza lo vuole prendere subito, magari facendo un’operazione stile Gatti e lasciandolo ad Empoli e riportandolo a Torino con la partenza di Szczesny” ha rivelato il giornalista.

Juventus, le parole di Guidi sul futuro di Cuadrado

cuadrado 20221117 juvelive.it
Cuadrado @LaPresse

Focus però anche sulle corsie esterne di difesa. “Il nome di Karsdorp è emerso visto quanto successo con Mourinho, ma non c’è ancora una vera trattativa. E’ dovuto a quella situazione. – ha detto ancora Guidi alla TvPlay – Non è sicuro che la Juve voglia il giocatore. Un altro nome è Odriozola, che è ai margini al Real Madrid e deve trovare spazio anche se ha uno stipendio maggiore. Ci può stare come pista, anche se penso sempre in prestito. La scelta sulle fasce su cui spendere verrà comunque fatta in estate, difficilmente a gennaio la Juventus spenderà per l’esterno”. In partenza c’è però Cuadrado: “All’Inter a parametro zero? Stiamo parlando di un giocatore che ha 35 anni. Conviene? Non lo so… Marotta è suscettibile ai parametri zero, ma io ci penserei prima di tesserarlo. Faccio fatica a vedere un’Inter che voglia investire su un giocatore di 35 anni” ha concluso Guidi.