Calciomercato Juventus, accordo con Milinkovic: cifre da urlo

0
703

Calciomercato Juventus, accordo trovato per l’arrivo di Sergej Milinkovic Savic: cifre da urlo per il colpo dell’anno.

I bianconeri sono sulle sue tracce da tempo e da non meno lo stesso patron biancoceleste sa bene che il futuro del serbo non è destinato a durare a lungo all’ombra del Colosseo. Da scommessa e intuizione di Tare, il connazionale di Vlahovic è divenuto uno dei giocatori più completi nel suo ruolo e tra i profili più importanti d’Europa, seguito e corteggiato dall’élite del nostro continente.

Calciomercato Juventus, prendere o lasciare: offerta choc a Milinkovic
Sergej Milinkovic-Savic @Lapresse

Al contempo, va evidenziata la grande deontologia del giocatore nonché la fermezza della stessa Lazio, brava in passato al saper dire di no ad offerte importanti, anche in momenti in cui Sergej sembrava davvero destinato ad approdare nei migliori club al mondo. Il suo status non è certamente cambiato e lo stesso calciatore appare ormai consapevole di essere giunto nella fase del grande salto, onde evitare di procrastinare ulteriormente un passaggio a lungo atteso e anelato.

Calciomercato Juventus, Milinkovic arriva così: tutte le cifre

Milinkovic-Savic 20221114 juvelive.it
Sergej Milinkovis-Savic @LaPresse

Nei giorni scorsi avevamo parlato di un affondo la prossima estate o, ancora, di un modus operandi di grande attesa, finalizzato all’ingaggiarlo nel 2024, a contratto ormai scaduto. Al netto della non scomparsa ma certamente lenita fermezza di Lotito, però, lo scenario sembra destinato a seguire un determinato iter. Quest’ultimo è stato descritto felicemente da LazioLive.

A detta di questi ultimi, infatti, il 21 di Sarri firmerà con la Juventus un contratto da circa 6 milioni di euro all’anno, mentre nelle casse biancocelesti saranno recapitati circa 70 milioni di euro. Una cifra importante ma, rispetto alle pretese precedenti, comunque meno elevata dell’effettivo valore attribuito da Lotito al suo calciatore più importante. La situazione contrattuale impedisce però lui di attendere ulteriormente o sparare alto e con il benestare di tutti l’operazione dovrebbe concretizzarsi proprio su questa base.