Calciomercato Juventus, leggenda al passo d’addio: sostituto da oltre 90 milioni

0
3849

Calciomercato Juventus, se lo contendono i migliori club d’Europa ma il costo del cartellino potrebbe lievitare ulteriormente. 

La Serie A si è conclusa solo una settimana fa, eppure sembra già così lontana. L’attenzione adesso si è spostata quasi interamente sui Mondiali di calcio, che inizieranno domani pomeriggio alle 17 italiane. Per circa un mese non si parlerà ovviamente d’altro – malgrado l’assenza dell’Italia – mentre i giocatori che non sono impegnati con le rispettive nazionali si godranno qualche giorno di vacanza. La Juventus, che del campionato italiano è la squadra che ha il maggior numero di convocati per il Qatar, tornerà ad allenarsi a fine novembre.

Calciomercato Juventus, leggenda al passo d’addio: sostituto da oltre 90 milioni
Pique ©️Ansafoto

Massimiliano Allegri approfitterà di questa lunga sosta per recuperare chi in questi ultimi mesi ha giocato pochissimo o non ha giocato fatto. Chiesa, ad esempio, che avrebbe deciso di rinunciare ad un parte delle vacanze per lavorare ed essere così al top a gennaio.

Calciomercato Juventus, non solo le inglesi su Gvardiol: c’è anche il Barça

Calciomercato Juventus, leggenda al passo d’addio: sostituto da oltre 90 milioni
Gvardiol ©️Ansafoto

Gennaio, per l’appunto, è un mese cruciale non solo per i match che la Vecchia Signora dovrà affrontare – uno su tutti quello con il Napoli capolista – ma anche perché riaprirà il mercato. E la tifoseria si aspetta che continuino gli investimenti dopo l’avvio della ricostruzione iniziata già lo scorso anno con l’acquisto di Vlahovic dalla Fiorentina. I reparti che più necessitano di forze fresche sono la difesa e il centrocampo. E se nella zona mediana il grande sogno si chiama Milinkovic-Savic, dietro il diesse Cherubini vorrebbe mettere le mani su Josko Gvardiol, gioiellino del Lipsia e della nazionale croata, pronto anche lui a mettersi in mostra al Mondiale. Nei mesi scorsi c’era stato un interessamento ma il prezzo del cartellino è attualmente improponibile: 90 milioni di euro.

Per di più bisognerebbe battere la concorrenza delle inglesi (Tottenham e Chelsea) e, come spiega il portale teamtalk.com, anche del Barcellona, che ha in mente di farlo diventare il sostituto di Gerard Piqué, che ha appena detto addio al calcio giocato.