Calciomercato Juventus, 20 milioni e via libera: domino “Real”

0
26

Calciomercato Juventus, la società bianconera è già focalizzata sul mercato di gennaio: obiettivo potenziare le corsie esterne.

Da ormai quarantott’ore siamo entrati in pieno clima Mondiale. Mentre le luci dei riflettori si sono spostate in Qatar, i principali campionati nazionali, tra cui la nostra Serie A, sono fermi e non riprenderanno prima del Natale. In Italia lo faremo addirittura a gennaio. E in questo momento di pausa l’argomento principe è ovviamente il calciomercato: tra poco più di un mese aprirà la sessione invernale. Tanti club in queste settimane si stanno muovendo, evitando di ridursi poi agli ultimi giorni per poter effettuare i primi acquisti.

Calciomercato Juventus, doppio incastro sulla corsia destra: effetto domino Real
Ancelotti ©️Ansafoto

La Juventus non se ne starà con le mani in mano. Nonostante in estate siano arrivati diversi giocatori, ci sono ancora diverse lacune da colmare. Una di queste riguarda le corsie esterne. Juan Cuadrado e Alex Sandro probabilmente sono agli sgoccioli della loro esperienza juventina. Entrambi in scadenza, è improbabile che restino a Torino ancora un altro anno. La società, dunque, si sta dando da fare per trovare i sostituti.

Calciomercato Juventus, a Madrid “svendono” Odriozola: idea Gusto

Calciomercato Juventus, doppio incastro sulla corsia destra: effetto domino Real
Gusto ©️Ansafoto

Per quanto riguarda la fascia destra, l’obiettivo è regalare a Massimiliano Allegri un’alternativa a Cuadrado già a gennaio. Motivo per cui si stanno facendo i nomi di Alvaro Odriozola del Real Madrid e Rick Karsdorp della Roma. L’esterno giallorosso è entrato in rotta di collisione con José Mourinho e non tornerà nella Capitale. È sul mercato e tante squadre, tra cui la Juventus, ci stanno facendo un pensierino. Più calda invece la pista Odriozola, che a Madrid non gioca praticamente mai e il Real gli ha promesso che farà di tutto per accontentarlo. Conosce molto bene la Serie A avendoci giocato lo scorso anno con la maglia della Fiorentina e accetterebbe di buon grado la soluzione Torino.

Tutt’al più adesso che il Real Madrid, secondo Defensa Central, ha messo gli occhi su Malo Gusto, classe 2003 che si sta mettendo in mostra con la maglia del Lione in Francia. A lui si era interessata anche la stessa Juventus: il suo contratto scade nel 2024 e il costo del cartellino si aggira attorno ai venti milioni di euro.