Calciomercato, scambio anti-Juve: l’Inter pesca il jolly

0
27

Cosa aspettarsi dal calciomercato della Juventus nel corso del 2023? I tifosi sono ansiosi di conoscere le mosse del club.

Proseguire nel percorso di rinnovamento iniziato in quest’anno solare è un must per la dirigenza bianconera, che deve abbassare l’età media della rosa e magari riuscite ad abbassare il monte ingaggi. L’obiettivo primario però resta la capacità di allestire una squadra che possa ben figurare sia in Italia che in Europa. Per adesso la stagione della Juventus è stata in chiaroscuro.

Festa Juventus 20221123 juvelive.it
La Juventus dopo un gol @LaPresse

In Champions League è arrivata una precoce eliminazione e dunque il cammino dei bianconeri continuerà in Europa League, trofeo che pure rappresenta un obiettivo importante da inseguire. In campionato grazie alle ultime sei vittorie consecutive l’undici di Allegri è riuscito a risalire la graduatoria, chiudendo al terzo posto il 2022. Un ottimo trampolino di lancio che fa ben sperare in vista dell’anno che verrà.

Juventus, l’Inter pronta a farsi avanti per Scalvini

Scalvini-20221123-juvelive.it_
Scalvini ©️LaPresse

Ci sarà bisogno di volti nuovi per il futuro, di giocatori in grado di aprire un ciclo con la maglia bianconera. Specie in difesa, dove ci sono diversi elementi che hanno già superato i trent’anni. E’ anche per questo motivo che si sta accostando ormai da qualche settimana il nome di Giorgio Scalvini dell’Atalanta alla Juventus. Il difensore centrale sta avendo un rendimento molto positivo in questa stagione, è un classe 2003 con davanti a sè tanti anni di carriera. Il Corriere dello Sport spiega però che anche l’Inter è sulle tracce del difensore e sarebbe pronta ad offrire il cartellino del centrocampista Fabbian, pedina gradita ai bergamaschi, oggi in prestito alla Reggina.