Intreccio Leao-Juventus: epurazione lampo, domino clamoroso

0
1155

Intreccio Leao-Juventus, epurazione immediata ed effetto domino che potrebbe coinvolgere anche Maldini. Ecco la situazione

Qualcuno al Mondiale aveva sicuramente la voglia di rialzarsi, di far capire al club d’appartenenza che forse sarebbe stato il caso di avere un po’ più di minuti. Il pensiero di tutti quelli che hanno vissuto una prima parte di stagione complicata era sicuramente questo. Ma molti hanno deluso, non solo Hazard, il quale in qualche modo si deve rilanciare, ma dalla Spagna spiegano che anche un elemento della squadra dell’ormai ct Luis Enrique, sostituito da de la Fuente, potrebbe presto fare le valigie, corteggiato anche in Italia dalla Juventus e dal Milan.

Intreccio Leao-Juventus: epurazione lampo, domino clamoroso
Leao ©️LaPresse

Il suo nome è Ferran Torres, attaccante esterno del Barcellona, che non ha convinto per nulla ed ha pagato a caro prezzo l’eliminazione anticipata della sua nazionale. Secondo fichajes.net i catalani starebbero già cercando un sostituto, e potrebbero anche decidere di cederlo nella prossima finestra di mercato. Difficile, in questo caso, che la Juventus possa intervenire. Mentre appare assai più probabile possa farlo il Milan, soprattutto se il Chelsea dovesse affondare il colpo per Leao, una cosa che c’è la sensazione possa succedere.

Calciomercato Juventus, Ferran Torres nel mirino del Milan

Intreccio Leao-Juventus: epurazione lampo, domino clamoroso
Ferran Torres ©️LaPresse

Secondo il portale spagnolo Ferran Torres sarebbe nel mirino del Milan appunto per una possibile partenza del portoghese. L’attaccante del Barcellona ha dalla sua parte una caratteristica importante, quella della duttilità, che gli permetterebbe non solo di andare a coprire in maglia rossonera il buco che sarebbe lasciato da Leao, ma anche di occupare altre zone di campo.

L’effetto domino a quanto pare e a quanto scritto potrebbe essere davvero immediato con una soluzione che si potrebbe trovare già nel prossimo mese di gennaio. Tutto dipende dal Chelsea: con 150 milioni strapperebbe il portoghese al Milan e Maldini potrebbe andare deciso su Ferran Torres bruciando la Juventus.