Calciomercato Juventus, allarme rosso Vlahovic: l’agente non lo esclude, 90 milioni

0
1544

Dusan Vlahovic è al centro dei piani della Juventus che però non esclude una sua cessione in caso di offerta da 90 milioni di euro. 

Tornato alla Juventus dopo il deludente Mondiale con la Serbia nel quale ha anche trovato la gioia del gol nel match contro la Svizzera, valevole per la terza giornata del gruppo G, Dusan Vlahovic è finito al centro di voci di mercato secondo cui sarebbe pronto a lasciare il campionato italiano già a gennaio.

Juventus, Vlahovic via in caso di offerta da 90 milioni.
Dusan Vlahovic con la maglia della Serbia.

Una notizia clamorosa, venuta alla luce in queste ore sul Corriere dello Sport, che ha ovviamente generato malcontento tra i tifosi juventini che sperano, ovviamente, che l’ex Fiorentina non venga ceduto. Arrivato a Torino poco meno di un anno fa per 70 milioni di euro più 10 di bonus, a cui sono stati aggiunti altri 11,2 milioni tra commissioni e premio di solidarietà Fifa, sul classe 2000 avrebbero messo gli occhi molte big della Premier League (Arsenal e Manchester United su tutte) che potrebbero strappare alla Juventus il suo centravanti qualora mettessero sul piatto un’offerta da almeno 90 milioni di euro.

Juventus, non solo la Premier League su Vlahovic: anche Bayern Monaco e Paris Saint Germain sono interessate all’ex Fiorentina

La Premier League, si sa, è il campionato più ricco e affascinante nel mondo. Un campionato nel quale ogni giocatore vorrebbe sicuramente giocare e che, stando a quanto scritto poco fa sul Corriere dello Sport e alle conferme dell’agente, Darko Ristic, si prepara ad accogliere Dusan Vlahovic.

Juventus, su Vlahovic anche Psg e Bayern Monaco.
Dusan Vlahovic con la maglia della Juventus.

Un Dusan Vlahovic che, sebbene legatissimo alla Juventus da un contratto che scade il 30 giugno 2026, potrebbe lasciare il club piemontese per volare dritto dritto al servizio di una tra Manchester United, Chelsea e Arsenal, con questi ultimi pronti a rifarsi avanti per il giocatore a distanza di quasi un anno dalla trattativa sfumata con la Fiorentina.

I Gunners hanno già fatto capire di essere disposti a pagare i 90 milioni di euro richiesti dal club bianconero che però vorrebbe trattenere il giocatore almeno fino alla fine della stagione per poi intavolare con calma, durante l’estate, una trattativa nella quale, non è da escludere, potrebbero inserirsi anche Paris Saint Germain e Bayern Monaco.