Calciomercato Juventus, treno ormai perso: 30 milioni dallo United

0
49

Calciomercato Juventus, il giovane terzino potrebbe finire in Inghilterra. Red Devils pianificano l’assalto. 

Poco più di una settimana alla ripartenza. La Serie A si prepara a riaprire i battenti dopo la lunga sosta per il campionato del mondo qatariota, che si è concluso solamente sei giorni fa ed ha visto il trionfo dell’Argentina di Leo Messi, ma anche di Angel Di Maria e Leandro Paredes, i due bianconeri che si sono laureati campioni del mondo. Si riparte dunque il 4 gennaio, a quasi due mesi dall’ultima giornata, disputata lo scorso novembre.

Calciomercato Juventus, treno ormai perso: 30 milioni dallo United
Erik ten Hag ©️Ansafoto

La squadra di Massimiliano Allegri sarà di scena a Cremona. Subito una gara da non sbagliare per dare continuità alla lunga striscia di vittorie con cui la Juventus aveva chiuso la prima parte della stagione. Una striscia di sei successi consecutivi, che ha permesso ai Bonucci e compagni di ritornare fra le prime quattro e di rilanciare, perché no, le proprie ambizioni di scudetto. Riacciuffare il Napoli, che in questo momento ha dieci punti di vantaggio sui bianconeri, è complicato ma la Juve ha il dovere di provarci.

Calciomercato Juventus, Malo Gusto verso la Premier

In concomitanza con il campionato si aprirà pure la sessione invernale di calciomercato, una finestra come al solito fondamentale per quelle squadre che hanno bisogno di apportare dei correttivi e colmare le eventuali lacune all’interno della rosa. Ci sono tante incognite su quelle che saranno le strategie della Juventus dopo quello che è successo lo scorso novembre, con l’intero CdA che ha rassegnato in massa le dimissioni.

Calciomercato Juventus, treno ormai perso: 30 milioni dallo United
Gusto contro Messi in Lione-Psg ©️Ansafoto

Il diesse Federico Cherubini dovrà muoversi tra mille ostacoli. E se qualche acquisto verrà effettuato riguarderà principalmente le corsie esterne, dove i bianconeri sono alla ricerca degli eredi di Juan Cuadrado e Alex Sandro, che sono entrambi in scadenza di contratto e difficilmente rinnoveranno. Intanto, stando a quanto mediafoot.net, sarebbe ormai sfumato l’ingaggio del giovane terzino del Lione Malo Gusto. Sul classe 2003 ha messo gli occhi il Manchester United, che sulla fascia destra cerca un’alternativa a Diogo Dalot, reduce da un buon Mondiale. I Red Devils sarebbero pronti a fare un’offerta di almeno 30 milioni al club francese per accaparrarsi uno dei prospetti più interessanti del panorama continentale.