Calciomercato Juventus, Allegri vota il “2 x 1”: colpaccio Mondiale

0
66

Ormai il mese di gennaio è alle porte e per la Juventus ci sarà non solo da pensare al campo ma pure al calciomercato invernale.

Lo scorso anno la società bianconera è stata grande protagonista durante quello che una volta era chiamato il mercato “di riparazione” e anche nel corso del 2023 non sono da escludere nuovi interventi per puntellare un organico che ha grandi ambizioni.

Calciomercato Juventus, Allegri vota il "2 x 1": colpaccio Mondiale
La Juventus è pronta ad accogliere rinforzi @LaPresse

Ricomincerà presto infatti la serie A e la Juventus vuole continuare nella sua scalata alla graduatoria. L’obiettivo è quello di avvicinarsi al Napoli capolista e magari sprintare per la conquista del tricolore. Ma la formazione di Allegri punterà anche alla conquista dell’Europa League e della Coppa Italia. Ha senz’altro le carte in regola per sognare in grande, anche se il tecnico avrebbe bisogno di qualche innesto, specie in difesa. Cosa succederà nelle prossime settimane?

Juventus, Mac Allister e Milinkovic-Savic per rinnovare la mediana

Di sicuro se ci sarà la possibilità di mettere a segno qualche colpo low cost per puntellare la difesa sarà fatto. Poi però bisognerà passare ad analizzare le possibili mosse sulla linea mediana, considerando che uno dei top player bianconeri, vale a dire Rabiot, pare destinato a cambiare aria alla fine della stagione.

Calciomercato Juventus, Allegri vota il "2 x 1": colpaccio Mondiale
Mac Allister con la maglia della nazionale

La vetrina mondiale ha fatto sì che tanti top club si interessassero al francese, in scadenza di contratto con la Juventus. Rinnovare l’accordo sarà molto complicato. Come spiega La Gazzetta dello Sport, Allegri ha già le idee chiare su chi potrebbero essere i suoi sostituti. Mac Allister del Brighton è un obiettivo raggiungibile, specie se non partirà un’asta per lui sopra i 50 milioni e nel frattempo si sarà trovato un acquirente per McKennie. Stesso discorso che vale anche per Milinkovic-Savic, altro obiettivo di lunga data per la Juve. Il laziale è lontano dal rinnovo contrattuale e il prezzo del suo cartellino pertanto è destinato ad essere al ribasso.