Calciomercato Juventus, annuncio ufficiale: “Via per 45 milioni”

0
864

Calciomercato Juventus, ammissione ufficiale. Il giocatore può partire già a gennaio: i dettagli dell’operazione.

Stando all’indiscrezione estera, direttamente da ‘Ben Jacobs’ su Twitter, adesso, il futuro del giocatore è già altrove.

Calciomercato Juventus: corsa col Real Madrid per Ivan Fresneda.
Massimiliano Allegri ©LaPresse.

Secondo, infatti, l’ultima indiscrezione lo stesso boss dello Sporting di Lisbona avrebbe ammesso pubblicamente che l’obiettivo del Tottenham, adesso, potrebbe già essere in partenza per gennaio ma, specifica, soltanto in caso di pagamento della clausola rescissoria prefissata di 45 milioni di euro. 

Calciomercato Juventus, addio con clausola | 45 milioni per Pedro Porro

Accordo con il City e nuovo addio: la Juventus lo perde definitivamente
Pedro Porro @LaPresse

Stando, infatti, all’interesse degli Spurs, squadra allenata da Antonio Conte che vuole lanciarsi senza sosta tra le prime quattro in Premier League, avrebbe già messo gli occhi sulla possibilità di chiudere, subito, Pedro Porro giocatore che interessa anche ai bianconeri e ad Allegri.

Il difensore classe 1999 è un predestinato che sta già dando ottime risposte in campo e che, si legge, adesso, avrebbe l’interesse ai vertici del club inglese, nonostante una folta schiera di sostenitori anche dall’estero, tra i club interessati figura proprio anche la Juventus. Il boss dello Sporting, Ruben Amorim, avrebbe detto pubblicamente le seguenti parole, sulla possibilità di vedere il suo assistito già fuori a gennaio: “Mi è stato detto che può andarsene solo se scatta la clausola. Sta giocando molto bene… sappiamo che ci sono club che possono pagarlo. Ma fino a quando ciò non accadrà, Pedro è al sicuro”. Un addio possibile ma soltanto dinnanzi a questa conclusione, il pagamento della clausola rescissoria di 45 milioni. Cifra fuori portata, per il momento, per i bianconeri che non intendono spendere così tanto nel mercato di riparazione. C’è da capire se il Tottenham, invece, avrà la volontà ferrea di andare incontro alla chiusura dell’operazione, staremo a vedere.