Calciomercato Juventus, Allegri al Chelsea: stanno dando i numeri

0
91

Calciomercato Juventus, la panchina del tecnico dei Blues Graham Potter continua a vacillare: bookmaker scatenati.

La stagione del Chelsea non solo non decolla ma ogni giornata che passa sembra prendere una piega sempre più negativa. Giovedì scorso è arrivata un’altra sconfitta, stavolta nel derby londinese con il Fulham. I bianconeri londinesi hanno battuto 2-1 i Blues, irriconoscibili sotto tutti i punti di vista. Dopo un inizio tutto sommato positivo, Graham Potter dà la sensazione di aver definitivamente perso il bandolo della matassa.

Calciomercato Juventus, Allegri al Chelsea: stanno dando i numeri
Allegri ©️LaPresse

L’ex tecnico del Brighton era arrivato in pompa magna lo scorso settembre al posto di Thomas Tuchel. La scelta di esonerare l’allenatore tedesco, che neanche un anno e mezzo prima aveva condotto il Chelsea sul tetto d’Europa e del mondo, era sembrata alquanto frettolosa, visto che la Premier League era cominciata da appena un mese. Da metà ottobre in poi, nonostante un buon girone di Champions League, i Blues hanno iniziato a perdere quota, facendo registrare risultati altalenanti e allontanandosi dal quarto posto.

Calciomercato Juventus, anche il tecnico bianconero tra i possibili sostituti

Calciomercato Juventus, uragano Chelsea: affare scudetto
Graham Potter, tecnico del Chelsea ©️Ansafoto

Nel mentre la società, ora in mano al magnate americano Todd Boehly, stia continuando a spendere – è appena arrivato dall’Atletico Madrid Joao Felix – la squadra di Potter continua a non convincere. E quello nella stracittadina con il Fulham è l’ennesimo passo falso.

Una parte della tifoseria intanto pare già stufa dell’ex allenatore dei Seagulls. Che sembra non riuscire a far fronte ad una situazione che giornata dopo giornata sta diventando sempre più complicata. Secondo i tabloid inglesi, il suo futuro sulla panchina del Chelsea potrebbe essere decisamente più breve del previsto. I bookmaker di Betfair parlano già di un possibile sostituto e tra i nomi dei candidati a prendere il posto dell’ex Brighton ci sarebbe – a sorpresa – anche quello di Massimiliano Allegri. Il principale indiziato a sostituire l’inglese invece sarebbe Mauricio Pochettino, ex Tottenham e Psg.