Calciomercato Juventus, Milinkovic sbloccato: arriva con lo scambio

0
24

Calciomercato Juventus, il centrocampista della Lazio continua ad essere il primo obiettivo per giugno: la “carta” che sblocca tutto.

Servirà una prova convincente, alla Juventus, per tentare di rimarginare in tempi brevi la ferita della pesantissima sconfitta rimediata venerdì scorso in quel di Napoli. Nel giro di quattro giorni i bianconeri dovranno dimostrare di aver digerito l’ignominioso 5-1 del “Maradona” nel doppio impegno tra Coppa Italia e campionato.

Calciomercato Juventus, Milinkovic sbloccato: arriva con lo scambio
Milinkovic-Savic ©️Ansafoto

La squadra di Massimiliano Allegri affronterà domani sera il Monza di Raffaele Palladino, un match che segnerà il debutto stagionale della Signora nella coppa nazionale. Con i brianzoli c’è un conto in sospeso, visto che lo scorso settembre ottennero la loro prima storia vittoria in massima serie proprio contro i bianconeri. Poi bisognerà pensare alla Dea di Gasperini, rinvigorita dagli otto gol rifilati domenica alla Salernitana, provocando l’esonero del tecnico granata Davide Nicola. Insomma, due test probanti per capire se Chiesa e compagni siano in grado di riprendere la loro corsa verso gli obiettivi prefissati qualche tempo fa.

Calciomercato Juventus, anche Soulé verso la Lazio

Ma nelle prossime settimana un ruolo importante lo giocherà sicuramente anche il mercato, che ancora stenta a decollare. Oggi, intanto, è il gran giorno dell’insediamento del nuovo Consiglio d’amministrazione: è probabile, dunque, che qualcosa cominci presto a muoversi.

Calciomercato Juventus: tre giovani in partenza.
Soulé in azione con la maglia della Juventus ©LaPresse.

Nel frattempo la Juventus continua a battere la pista che conduce all’obiettivo principe, Sergej Milinkovic-Savic. Il nome del centrocampista serbo della Lazio continua a ronzare nelle orecchie del direttore sportivo Federico Cherubini, al lavoro da mesi per “ammorbidire” la posizione, ancora molto rigida, della società biancoceleste e del suo presidente Claudio Lotito. Secondo calciomercatonews.com, la Juventus sta facendo in modo di accontentare il tecnico dei capitolini Maurizio Sarri, che ha chiesto il prestito di Luca Pellegrini, di proprietà del club bianconero ma attualmente all’Eintracht Francoforte. L’altra carta da giocare sarebbe quella di Matias Soulé, il giovane argentino fuoriuscito dalle giovanili della Signora. Che, a quanto pare, piace moltissimo all’allenatore toscano. Ad ogni modo serviranno almeno 60 milioni, in estate, per convincere l’irremovibile Lotito.