Fulmine a ciel sereno Juventus: decisione storica di Elkann

0
428

Arriva una decisione storica in casa Juventus: Elkann lancia un fulmine a ciel sereno per il popolo bianconero 

La Juventus si è ritrovata dall’oggi al domani con 15 punti di penalizzazione in classifica, scivolando al decimo posto della Serie A.

Elkann Juventus
John Elkann ©LaPresse

Dopo le 8 vittorie consecutive i bianconeri erano riusciti a scavalcare l’Inter e ad avvicinarsi al Milan. La disfatta contro il Napoli ha ridimensionato i pretendenti risultati dei bianconeri che, però, non potevano prevedere di ritrovarsi, a distanza di una settimana, con ben 15 punti in meno. La sentenza non è quella definitiva e la Juventus avrà un mese di tempo per rivolgersi al Collegio di garanzia che potrà stabilire se confermare o annullare la sentenza. Al momento, però, la realtà è che la Juventus è fuori dall’Europa, oltre che ovviamente dalla corsa scudetto. Ieri all’Allianz Stadium la squadra di Allegri ha dato una risposta di carattere contro l’Atalanta, pareggiando 3-3. Una partita in cui i giocatori hanno cercato di mandare un segnale a tutto l’ambiente, così come lo stesso Allegri. Anche Scanavino nel pre-partita ha sottolineato la volontà del club di opporsi alla sentenza, facendo forza sulle proprie ragioni. Intanto, però, arriva una decisone inaspettata, un vero e proprio fulmine a ciel sereno per la ‘Vecchia Signora’, direttamente da John Elkann.

Juventus, decisone improvvisa: Elkann vuole vendere

La notizia riguarda John Elkann. L’amministratore delegato di Exor, da sempre perno della Juventus insieme alla famiglia Agnelli, avrebbe deciso di vendere.

Elkann e Agnelli
Elkann e Agnelli ©LaPresse

Nella giornata di oggi uno degli insider di ‘Juventibus’ ha twittato così: “Suona quasi come se tu c’avessi letto una mia ammissione di colpa… nel caso mi hai frainteso. Elkann vuole vendere e per farlo un contenzioso o una qualsiasi posizione scomoda va appianata. Qualunque essa sia. Tutto qui”. La visione di Elkann non sembra più andare di pari passo con quella del club bianconero. Ci vorrà tempo per rimettere in sesto la Juventus, bisognerà l’esito definitivo della sentenza e l’eventuale mossa del club per ricostruire un percorso vincente. Si tratta di uno dei momenti più complicati nella storia recente della Juventus e John Elkann è pronto a farsi da parte. Il club bianconero potrebbe finire in mano a capitali stranieri.

Il futuro di Elkann è sempre più proiettato all’estero. Lo è da tempo, viste le aziende in Olanda. La Juventus potrebbe essere venduta da qui a breve. Dopo l’addio di Andrea Agnelli sembra arrivato il momento del divorzio anche con Elkann.