Clamoroso Vlahovic-Lukaku: ecco chi fa saltare lo scambio

0
404

Calciomercato Juventus, stando al ‘The Guardian’ una situazione potrebbe bloccare l’affare dell’estate: i dettagli.

Nel mondo del calcio, le trattative per gli scambi tra giocatori sono sempre piene di sorprese e incertezze. L’affare tra la Juventus e il Chelsea, che coinvolge i talenti Dusan Vlahovic e Romelu Lukaku, non fa eccezione. Tuttavia, sembra che il tecnico del Chelsea, Mauricio Pochettino, potrebbe essere il principale ostacolo all’avanzamento dell’accordo come scrivono dal ‘The Guardian’.

Affare Lukaku, ossessione per la Juventus: “Violate le regole FIFA”
Lukaku ©LaPresse

Secondo le indiscrezione estere, Pochettino avrebbe mostrato delle esitazioni riguardo all’acquisto di Dusan Vlahovic, il promettente attaccante serbo della Juventus.

Pochettino l’ostacolo per Vlahovic

Vlahovic ©LaPresse

Nonostante Vlahovic sia considerato uno dei giovani più talentuosi nel panorama calcistico europeo, il tecnico argentino sembrerebbe non essere convinto di puntare su di lui per rinforzare l’attacco del Chelsea. Queste incertezze potrebbero avere un impatto significativo sull’affare complessivo tra i due club. Lukaku, che è attualmente tornato al Chelsea, è stato il perno dell’attacco dell’Inter nella stagione precedente, contribuendo con una serie di prestazioni importanti, anche se non ha ripetuto la stagione più importante di qualche anno fa con alla guida Antonio Conte. Tuttavia, la Juventus ha mostrato un forte interesse nell’acquisire il potente attaccante belga, anche per un fattore tattico.

L’affare, inizialmente visto come un’opportunità per entrambi i club di rinforzare i rispettivi reparti offensivi, potrebbe essere rallentato o addirittura annullato se Pochettino non darà il via libera per l’ingaggio di Vlahovic. Le esitazioni del tecnico del Chelsea potrebbero essere attribuite a varie ragioni, tra cui il desiderio di puntare su altri obiettivi di mercato o la necessità di valutare attentamente il contributo che Vlahovic potrebbe portare alla squadra. Nonostante l’incertezza, le trattative tra i club potrebbero ancora evolversi e trovare una soluzione che soddisfi entrambe le parti coinvolte. Il mercato calcistico è notoriamente mutevole, con molte sorprese in serbo fino alla chiusura della finestra di trasferimento.