Offerta choc dall’Arabia: la Juve ‘molla’ Szczesny, erede da urlo

0
95

Il clamoroso intreccio di fine mercato che cambia le carte in tavola: possibile rivoluzione tra i pali. Juventus ‘avvisata’.

In attesa di ufficializzare le tante cessioni in via di definizione, la Juventus aspetta buone nuove anche sul fronte entrate. La ricerca del jolly di centrocampo prosegue imperterrita; tra i profili nel mirino della ‘Vecchia Signora’, quello che porta a Khephren Thuram nelle ultime ore ha ripreso quota.

Offerta choc dall'Arabia: la Juve 'molla' Szczesny, erede da urlo
Szczesny (LaPresse) – Juvelive.it

A caracollare l’attenzione di Giuntoli, però, è anche l’evoluzione del possibile scambio tra Vlahovic e Lukaku. Fino a questo momento, però, il Chelsea non ha soddisfatto le richieste avanzate dalla Juventus. Per cedere il gioiello serbo, infatti, la ‘Vecchia Signora’ continua a chiedere al Chelsea, oltre al cartellino di Lukaku, anche 40 milioni di cash. Valutazione giudicata eccessiva dai Blues, che non vorrebbero sborsare più di 20 milioni di euro. In tutto questo occhio al possibile avvicendamento tra i pali. Qualora dovessero arrivare offerte importanti per Szczesny, infatti, il portiere polacco potrebbe fare le valigie. L’ingaggio alto di ‘Tek’ è una variabile che il nuovo corso della Juventus non può non prendere in considerazione.

Calciomercato Juventus, Alisson-Szczesny-Donnarumma: l’intreccio è da brividi

E chissà che non si creino i presupposti giusti per l’approdo in bianconero di Gianluigi Donnarumma. Secondo quanto riferito da TMW, infatti, per il portiere del Psg la Juve avrebbe avviato i primi contatti esplorativi allo scopo di sondare il terreno. Una pista last minute, dunque, che potrebbe assumere consistenza in caso di partenza di Szczesny.

In passato per l’ex estremo difensore della Roma erano arrivate offerte provenienti dalla Premier League, rispedite al mittente dalla Juventus. L’ultima indiscrezione rilanciata dalla Francia potrebbe indirettamente tirare in causa anche il numero bianconero. Come evidenziato da footmercato.net, infatti, nelle ultime ore l’Al-Nassr avrebbe messo nel mirino Alisson. Per ingolosire il portiere brasiliano del Liverpool, il club saudita sarebbe entrato nell’ordine di idee di mettere sul piatto un’offerta faraonica. Stando così le cose, ipotizzare che il Liverpool, venduto Alisson, possa fiondarsi su Szczesny, non è affatto utopistico. Una suggestione, al momento: un gioco di incastri, piuttosto, su cui potrebbe non essere fuorviante provare a far luce.