Mario Mandzukic, Juventus

L’infortunio di Mandzukic mette in difficoltà i bianconeri in un momento che prevede nel giro di una settimana due gare decisive. Infatti prima sarà il momento degli ottavi di finale della Coppa Italia coi bianconeri che si troveranno ad affrontare il Bologna fuori casa in un unico turno.

Mercoledì poi sarà il momento di affrontare il Milan in Supercoppa Italiana a Geddah in Arabia Saudita. Si assegnerà così il primo titolo italiano della stagione. Vedremo se Marione sarà pronto a scendere in campo per dimostrare di essere ancora una volta calciatore decisivo. Nel girone d’andata di Serie A ha segnato sempre contro tutte le big.

Infortunio Mandzukic, Juventus: il croato ko per la Supercoppa?

Mandzukic e Barzagli

Il calciatore apre la strada a diverse soluzioni. La più ovvia sembra portare all’ingresso di Douglas Costa nel tridente con Ronaldo accentrato e dall’altra parte Paulo Dybala. Non è da escludere però che possano giocare il brasiliano, Bernardeschi e il giovane Kean per un turnover che in Coppa Italia spesso è abitudine nel calcio italiano.

Attenzione anche alla possibilità di vedere Dybala e Ronaldo davanti con un attacco a due. In mezzo al campo Pjanic e Matuidi con una linea a quattro con Douglas Costa e Bernadeschi. Attenzione però alle idee di Max che ha sempre dimostrato di poter stupire tutti con mosse azzardate che però portano sempre e comunque al raggiungimento degli obiettivi.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK